Di Barbara Molinario.

Digital Emotion.

La Fotografia Digitale. Per alcuni una passione, per altri un lavoro, per molti un hobby.

Nell’era dell’immagine, in cui una foto esprime più di mille parole, nell’epoca della rivoluzione digitale, si fa sempre più strada la voglia di saperne di più riguardo questo mondo affascinante e sconosciuto. Il 14 aprile, a Milano, si terrà un incontro irrinunciabile: il “Creative Pro Show III Edition 2012”. È l’occasione di poter vedere dal vivo i più bravi professionisti del “Digital Imaging”. Si concederanno e sveleranno le loro tecniche mostrandosi in azione, risponderanno a tutte le curiosità del pubblico. Alla “lezione” sono ammessi tutti coloro hanno la passione della foto digitale, a qualsiasi livello. Professionisti e giovani alle prime armi potranno misurarsi con creativi che lavorano per pubblicità e moda ad alto livello.

Abbiamo incontrato Alessandro Rabboni, uno dei relatori dell’incontro/ lezione che si è svolta a Roma lo scorso 24 marzo, assieme a Davide Bellocchio, Federico Bebber e Adam Spizak.

Alessandro Rabboni è un fotografo giovanissimo, che vanta un curriculum di tutto rispetto. I suoi ritratti di personaggi famosi sono comparsi su riviste come Vanity Fair, Chi, GQ, Diva e Donna, Grazia, per citarne alcune.

Perché avete sentito l’esigenza di ideare questo workshop? “E’ semplice, per condividere la nostra passione e la nostra esperienza con chi vuole fare il lavoro di fotografo e di grafico. Scambiare esperienze ed idee è l’obbiettivo del Pro Show. Nel mondo del lavoro, oggi, è necessario comprendere, studiare e saper utilizzare le tecniche di grafica, come Photoshop. Questa è l’occasione per incontrare altre persone, appassionate come noi, con cui condividere la voglia di fare questo mestiere.”

C’è spazio per i giovani fotografi in questo momento? “Il mercato non è facile, ma con la giusta dose di innovazione, bravura, caparbietà e soprattutto pazienza, è possibile inserirsi”

Il fallimento della Kodak è stato il segno di una nuova era, quella del digitale? “Nel momento in cui è nato, il digitale, ha segnato una nuova era, un’era in cui la fotografia supera il limite del reale ed offre infinite possibilità”

È una nuova forma d’arte? “E’ l’evoluzione della fotografia, non credo si tratti di una nuova forma d’arte. L’avvento di Photoshop ed il suo utilizzo nella fotografia ha riunito tecniche di pittura e tecniche fotografiche in un unico mondo che è quello della fotografia digitale e del Digital Imaging”.

 

Ecco tutte le info per chi vuole saperne di più:

Orario dell’evento: 9.00 – 20.00

http://www.creativeproshow.com
info@creativeproshow.com
0039.366.36.05.146

Barbara Molinario

Comments are closed.

Amatrice - Noi Ci Siamo - FashionNewsMagazine