kate-middleton-mcqueen-1

Di Dario Bentivegna

Un anno in McQueen.

Uno sguardo a Kate Middleton, Duchessa di Cambridge, ed i suoi outfit firmati McQueen.

 

Soltanto un anno fa Kate Middelton ha camminato lungo la navata di Westminster Abbey e sposato il Principe William indossando l’ormai celeberrimo abito di McQueen commissionato a Sarah Burton, direttrice creativa della maison. Un abito tenuto talmente segreto nei mesi precedenti all’evento, che persino le ricamatrici al lavoro sulle applicazioni ne furono tenute all’oscuro e la stessa Burton, a domanda specifica di Anna Wintour, nego’ di averlo disegnato e prodotto.

La scelta di McQueen ed il design dell’abito sono stati un successo ed hanno immediatamente fatto diventare Catherine, ormai va chiamata col nome intero, un’icona di stile. Infatti gia’ nel giono delle nozze la nuova Duchessa di Cambridge ha voluto dare un tocco moderno e chic all’ambiente reale. Se ad una prima occhiata il vestito e’ sembrato troppo sottomesso, semplice e sobrio, dopo uno sguardo piu’ ravvicinato, la sartorialità, l’eccellenza e l’unicità della maison McQueen salatano all’occhio. L’abito è fatto da pizzo inglese, pizzo Chantilly, satin gazar e le applicazioni, fatte a mano, rappresentano i fiori-simbolo dei quattro stati del Regno Unito: rosa (Inghilterra), narciso (Galles), cardo (Scozia) e quadrifoglio Irlanda del Nord. Infine i fianchi erano imbottiti per dare alla Sposa una silhouette piu’ sinuosa e farle risaltare il punto vita.

La scelta della maison McQueen non si e’ fermata al solo abito nuziale ma, nello stesso giorno, dopo la cerimonia, la Duchessa si e’ cambiata in un secondo abito piu’ semplice con un bolero d’angora e nei mesi seguenti, quando non ha deciso di indossare outfit low cost di Zara o Reiss, e’ stata la scelta preferita per eventi di gala e non.

Infatti nel corso dei 12 mesi trascorsi abbiamo potuto ammirarla sia in abiti da sera dai colori sobri, lilla e nero, in occasione dei BAFTA’s ( gli Oscar anglosassoni) che del Sun Military Award a dicembre, oppure in outfit piu’ formali e ‘da giorno’, in cappotti e completi in stile militare e navale, con orli rigorosamente appena sopra al ginocchio, durante visite di rappresentanza per i quartieri di Londra colpiti dai vandali la scorsa estate e premiazioni delle guardie irlandesi.

Per ogni look, un successo, almeno in questo primo anno, e la promozione a livello globale di uno dei brand anglosassoni piu’ conosciuti, accanto ad altri meno noti e le sopracitate marche di fast fashion, fa di Catherine Middelton, Duchessa di Cambrige, un’icona di stie, eleganza e sobrieta’che sa ben interpretare oltre al suo ruolo anche i mutevoli tempi che stiamo vivendo.

 

  • NextGen scrollGallery2 thumbnail
  • NextGen scrollGallery2 thumbnail
  • NextGen scrollGallery2 thumbnail
  • NextGen scrollGallery2 thumbnail
  • NextGen scrollGallery2 thumbnail
  • NextGen scrollGallery2 thumbnail
  • NextGen scrollGallery2 thumbnail
  • kate-middleton-wedding-dress1-fashion-news-magazine
  • kate-middleton-wedding-dress2-fashion-news-magazine
  • kate-middleton-wedding-dress-bolero-fashion-news-magazine
  • kate-middleton-mcqueen-bafta-fashion-news-magazine
  • kate-middleton-mcqueen-sun-military-awards-fashion-news-magazine
  • kate-middleton-mcqueen-1
  • kate-middleton-military-coat-mcqueen-fashion-news-magazine

 

Fashion World

Comments are closed.

Amatrice - Noi Ci Siamo - FashionNewsMagazine