Di Tiziana Galli

Primavera romana

 

E’ con un cocktail party che Presqu*ile ha presentato nel concept store di via del Corallo 19, a Roma, proprio dietro P.zza Navona, le sue collezioni Primavera Estate 2012.

Avanguardia e sperimentazione per Covherlab by Marco Grisolia e la sua Morse Code Signals dalle linee pulite ed essenziali.

Lino bianco ed ecrù ad effetto crackelé, per mini e little dress; forme cocoon per l’abito giallo in cotone piquet e inserti in organza; doppiature di membrane tecniche riproducono sui capi la leggerezza dell’osso di seppia.

Spostiamo l’attenzione su Labor Limae di Angela Rago e Manuela Ferilli, che mette in mostra la collezione attraverso la storia di una donna dei nostri giorni: Dolores. Dolores veste il brand con estrema disinvoltura perché perfetto per le sue esigenze.

Dolores è una donna che coglie l’attimo, che vive qui e adesso, interpreta la sua femminilità con estrema disinvoltura. Ampie scollature, lunghezze ridotte e nudità svelate per materiali accostati per contrasto, come il denim di cotone o il voile di seta.

La Collezione di Alberto Annibali si è arricchita della preziosa collaborazione dell’artista ceca Svetlana Kuliskova che ha sviluppato una sua personale tecnica di lavorazione del tessuto. Nasce ARAKNE NON WOVEN® per un’eleganza sobria e fluida con retaggi anni ’80. Effetti unici e accostamenti cromatici semplici e d’effetto, vengono costruiti sfruttando le proprietà di materiali nuovi e seducenti.

Irene Tortora e Masashi Ono presentano le linee Res Nullius e Sed Etiam per un’ interessante connessione tra la sartorialità italiana e la tradizione giapponese rivisitata in chiave contemporanea. Forme che si rinnovano e sorprendono per la versatilità delle loro combinazioni.

Conclude, ciliegina sulla torta, la gioielleria sempre glamour di Giuliana Mancinelli Bonafaccia, con la sua Collezione Radiolaren ispirata agli organismi unicellulari studiati dal biologo tedesco Ernst Haeckel e rappresentati nelle tavole Die Radiolarien del 1862.

Collane, bracciali ed anelli disegnati con raffinatezza e ironia per uno stile disinvolto ma d’effetto.

Uno store all’avanguardia, quello romano di via del Corallo, che coniuga contemporaneamente stile, ricercatezza ed eleganza, intriso di tradizione, ma con uno sguardo al futuro e un respiro cosmopolita.

 

 

Tiziana

Comments are closed.

Amatrice - Noi Ci Siamo - FashionNewsMagazine