Di Barbara Molinario

Il benessere del sale per la bellezza del corpo e del respiro.

A Roma abbiamo scovato un posticino davvero interessante: Salbea. A due passi da San Giovanni, dietro una porta a vetri, si nasconde un angolo di paradiso. Una Grotta di Sale, una caverna in cui rifugiarsi, in cui rilassarsi, un luogo in cui sperimentare persorsi alternativi di benessere.

Abbiamo scoperto la potenza del Sale Himalayano, un sale fossile di profondità, che proviene dal mare interno creato dal congiungimento della placca tettonica comprendente l’attuale India, in deriva continentale a partire dal Gondwana alla Laurasia fra i 100 e i 250 milioni di anni fa. Così, nella soluzione idrosalina, viene sprigionato un potere ed una purezza di epoche passate incontaminate.

Questo particolare sale, detto anche “sale rosa”, è ricchissimo di  minerali, a parte il cloruro di sodio che ne è ovviamente il componente principale, è saturo di calcio, potassio, magnesio, manganese, fluoro, zinco, cromo e cobalto, oltre a ferro, iodio e rame, che ne determinano anche il colore.

Il Sale Himalayano, oltre a possedere caratteristiche fisiche eccellenti per il nostro organismo a livello alimentare, è utilizzato con ottimi risultati per applicazioni esterne, come bagni, peeling, impacchi, inalazione. Questo Sale è un fenomenale funghicida ed esercita un’azione meno violenta del sale comune nel combattere le impurità.

E’ stato scoperto da grandi chef per preparazioni culinarie sopraffine. Ha trovato uso come sbiancante per rimuovere macchie di caffè e nicotina dai denti. Eccezionale l’utilizzo anche nel design, il sale rosa, infatti, è modellato per realizzare lampade che, riscladate dal calore della lampadina, liberano ioni attivi purificando l’aria, molto adatte in ambienti in cui si fuma, o al centro città, dovce c’è molto smog.

Un appuntamento da non perdere per scoprire le meraviglie del sale a Roma, il 4 e 6 maggio per un Sentiero Purificante Corpo: Scrub Corpo + Candle Therapy + Grotta di Sale

Il Sale del Mar Morto entra in sinergia con gli Oli essenziali, l’Eau Marine e l’Olio di Mandorle per un meraviglioso trattamento della pelle: esfoliante naturale, tonificante, drenante, ossigenante, anticellulite. L’azione emolliente del burro di karité dona una totale sensazione di benessere e di rinascita.

Per maggiori informazioni: http://www.salbea.it/

 

Barbara Molinario

Comments are closed.

Amatrice - Noi Ci Siamo - FashionNewsMagazine