Di Federica Pasculli

L’altra faccia della Grande Mela

Dalla penna di Candace Bushnell, autrice di Sex & the City, una New York come non l’avete mai vista…

Quanti di noi si sono innamorati della New York di Sex & the City? Ma cosa pensereste se qualcuno vi mostrasse l’altra faccia della medaglia?

Candace Bushnell, autrice del già citato Sex & the City, non ci lascia a bocca asciutta e ci rivela cosa si cela dietro allo sfavillante mondo del jet set newyorkese nel bestseller “New York Sexy”.

Janey Wilcox è una donna bellissima, ambiziosa e spregiudicata. Quando a trentatrè anni riceve un contratto milionario come modella per Victoria’s Secret, la sua scalata nella New York che conta sembra inarrestabile.

Ha una vita fantastica, tutti cadono ai suoi piedi, cosa si può volere di più? Quello che manca a Janey per raggiungere la perfezione è un marito ricco e pazzamente innamorato di lei, uno da comandare a bacchetta insomma. E’ qui che entra in gioco Mimi Kilroy, figlia di un senatore e regina dei salotti di Manhattan, con una spudorata tendenza a fare da Cupido.

Janey riesce a entrare nelle grazie di Mimi a tal punto da essere invitata a tutti gli eventi più esclusivi della Grande Mela e, soprattutto, da essere presentata a Selden, ricchissimo uomo d’affari che cade ai suoi piedi al primo sguardo.

Ben presto Selden le chiede di sposarlo e Janey sembra toccare il cielo con un dito: adesso ha proprio tutto, o quasi…

Pochi mesi di vita coniugale e già non le basta più: Hollywood è lì a un passo e Janey non ha nessuna intenzione di lasciarselo scappare.

“New York Sexy” è un romanzo ironico e irriverente. E’ una storia di ambizione, di donne spregiudicate, pronte a tutto per ottenere quello che vogliono. E’ lo spaccato di un mondo di apparenze e falsità, dove diamanti e pellicce sono solo le vesti dorate della paura di vivere con se stessi.

Redazione

Comments are closed.

Amatrice - Noi Ci Siamo - FashionNewsMagazine