Di Federica Pasculli

Ho il tuo numero

 

“Ho il tuo numero” è l’ultimo romanzo di Sophie Kinsella: impossibile non farsi rapire!

 

Come vi sentireste se all’improvviso perdeste il vostro cellullare o, ancora peggio, vi trovaste a condividerne uno?

Questo è esattamente quello che succede a Poppy Wyatt, la deliziosa protagonista di “Ho il tuo numero” ultimo romanzo di Sophie Kinsella.

Poppy è una giovane fisioterapista, un po’ sbadata e molto ansiosa, che sta per sposarsi con un affascinante docente universitario.

Tutto nella sua vita va per il verso giusto: la sua wedding planner Lucinda la aiuta come può, i genitori dello sposo sono dei geni che la considerano una ragazza “divertente”, e il suo anello di fidanzamento è bellissimo e, soprattutto, è quello di famiglia…

E’ proprio con la scomparsa dell’anello di fidanzamento che per Poppy cominciano i guai: non solo non ha la più pallida idea di che fine abbia fatto, ma il suo cellulare, con il suo numero, le è stato scippato. Un piccolo barlume di speranza sembra apparire quando, mentre è in preda alla disperazione più totale, Poppy scorge all’interno di un cestino della spazzatura, un cellullare nuovo di zecca! Non le sembra vero, ma non sa ancora che, quella che ha trovato, è un’arma a doppio taglio: il cellulare apparteneva all’assistente di un magnate della finanza, Sam Roxton, che lo ha piantato in asso da un momento all’altro.

Sam, ovviamente rivuole indietro il cellulare, ma Poppy riesce a trovare un compromesso: lei le girerà tutti i messaggi e le email e continuerà a tenere il cellulare fino a quando non avrà ritrovato il suo preziosissimo anello.

Sembra la soluzione perfetta per tutti, e poi sbirciare nella vita di qualcun altro può rivelarsi molto divertente, così divertente da cambiarti la vita…..

“Ho il tuo numero” è un romanzo avvincente che vi terrà con il fiato sospeso fino alla fine: una volta iniziato non riuscirete più a fare a meno di leggerlo!

Redazione

Comments are closed.

Amatrice - Noi Ci Siamo - FashionNewsMagazine