suri-cruise-2

Di Annalisa Sanonicola

Bambini Impegnati!

Avere 6 anni ma vestirne 40

 

Giocare, giocare, giocare!  Questa la parola d’ordine quando si pensa ai bambini o almeno questo è quello che ognuno di noi ricorda facesse da bambino. Ma oggi, che i tempi sembrano esser notevolmente mutati, siamo sicuri sia ancora così?

Ed ecco che provi a voler passare una giornata in compagnia di tuo figlio o di tuo nipote e vieni bloccato dagli innumerevoli corsi, sport, compiti, lezioni che finisci per realizzare quanto la vita di un bambino possa diventare più impegnata di quella di un adulto. Ma il tempo libero, di cui si pensa abbondare nel mondo dei fanciulli e che regala loro spensieratezza, dove è andato a finire? Dinanzi alle critiche in molti hanno provato a rispondere a questa domanda e ad analizzare la situazione. A tal proposito  due sembrano essere le correnti di pensiero: la prima è quella tipica dell’adulto-genitore soddisfatto  che ritiene i tanti impegni un ottimo stimolo per il piccolo e per la sua crescita; la seconda, invece, dell’adulto contrariato  che condanna il sistema ritenendolo assurdo in quanto troppo impegnativo e stressante per bambini di quell’età.  Bambini con ritmi da adulti insomma!

Sembra che il vecchio “giocare” sia fuori moda o meglio non trovi spazio nella fittissima agenda dei ragazzini di oggi che tra scuola, allenamenti, corsi di lingua, di pittura, lezioni di piano e  partite di tennis sembrano non avere più tempo per ciò che viene più comunemente definito svago!

E che dire dei bimbi che si ritrovano a vestire i panni dei  figli delle star di tutto il mondo?

Eccoli che si trasformano in modelli o testimonial con stipendi da capogiro, icone di stile e trend setter al punto che in America,  catturano lo sguardo di imponenti riviste di moda che stilano classifiche dei bimbi vip più trendy del jet set. Tra i nomi spiccano di sicuro quello di Suri Cruise o di Duda, nipote di Gisele Bundchen,  che ad oggi rappresentano due delle baby vip più seguite al mondo al punto da guadagnarsi non solo copertine ma contratti di esclusiva con brand di abbigliamento.

Insomma si parla di contratti, impegni, jet set ma dove sono finiti i bambini di un tempo? Forse sviluppano prima un senso del dovere e vengono stimolati e aiutati nel processo di crescita oppure, in realtà, vengono soltanto intrappolati e  danneggiati da questo sistema? Forse un modo per star dietro a genitori sempre più impegnati o forse solo manie di protagonismo di questi? Non saranno già stanchi alla soglia dei venti?  Indubbiamente la società è cambiata e anche la nuova generazione lo è. Molti desiderano progredire, avanzare, evolversi ma nello stesso tempo altri hanno, invece, un bisogno disperato di ritornare al passato!

  • NextGen scrollGallery2 thumbnail
  • NextGen scrollGallery2 thumbnail
  • NextGen scrollGallery2 thumbnail
  • NextGen scrollGallery2 thumbnail
  • NextGen scrollGallery2 thumbnail
  • NextGen scrollGallery2 thumbnail
  • duda-bundchen
  • duda-bundchen_0
  • generation-technology
  • Suri Cruise
  • old-children
  • suri-cruise-2

 

 

 

Fashion Cool

Comments are closed.

Amatrice - Noi Ci Siamo - FashionNewsMagazine