Di Maria Neve Riemma

Madonna a Roma

 

La signora Ciccone, in arte Madonna, ancora una volta ha stupito tutti!

La regina indiscussa della musica Pop ha stregato l’intero pubblico insieme al suo mirabile corpo di ballo. In apertura l’intraprendente Martin Slovening, fa ballare tutti per circa due ore.

Dopo una lunga attesa, finalmente inizia lo spettacolo.

L’inizio è funereo: al centro del palco c’è un gruppetto di frati incappucciati che fanno dondolare un gigantesco turibolo per l’incenso, con una campana di sottofondo suonata a morto; altri quattro frati spuntano dal pavimento per intonare una litania, iniziando a ballare sovrastati da una cattedrale gotica e nera. Entra lei che prega e chiede perdono, rompe una vetrata gotica e balla insieme ai monaci.

S’intuisce subito che anche questa volta Madonna farà parlare di se’. Infatti, se a Istanbul mostra il capezzolo senza volerlo e fa subito scandalo, questa  è la volta del fondoschiena con un sex perizoma nero!

E le provocazioni non finiscono qui: sulla propria schiena fa scrivere “No fear”, ovvero “niente paura”, un altro messaggio per  esorcizzare la paura della morte.

Un fisico scolpito e prorompente. Ad agosto compie cinquantaquattro anni e non li dimostra per niente. Erano 42 mila gli spettatori che hanno applaudito ballato e cantato con lei. Una vera regina, tutto era perfetto, luci, suoni, balli, coreografie provate sicuramente centinaia di volte, il ritmo incessante e performance da sballo fanno capire che anche in questo tour lei sarà impareggiabile.

E sul palco si presenta come una donna matura, dove ha voluto dimostrare fin dall’inizio un percorso buio e tetro, con riferimenti alla morte e poi pian piano attraverso immagini veloci e gigantesche, ci si avvicina alla gioia di vivere, alla rinascita sia spirituale che fisica con effetti di luce spettacolari mescolati a coreografie balli di gruppo mozzafiato.

Insomma un vero e proprio show, coinvolgente e degno di Madonna e che solo lei poteva proporre.

Tiziana

Comments are closed.

Amatrice - Noi Ci Siamo - FashionNewsMagazine