Di Dario Bentivegna

E’ andata in scena all’Earls Courts Two di Londra la ‘moda del futuro’. La Graduate Fashion Week ha visto sfilare le collezioni dei laureati in moda delle migliori Universita’ britanniche.

 

Si’e conclusa con il Gala Show, la Graduate Fashion Week, un’evento alla sua ventunesima edizione, che permette ai migliori stilisti neo-laureati di presentare la loro prima collezione non solo ad un pubblico di appassionati ma sopratutto alla stampa e agli addetti ai lavori. La Graduate Fashion Week infatti, sposorizzata dal brand George by Asda, premia le migliori collezioni, viste, selezionate e giuducate da un gruppo di esperti composto da: giornaliste di moda dalla fama internazionale – Hilary Alexander e Suzy Menkez-, addetti ai lavori di aziende inglesi –Mulberry, Karen Millen-, boutique di lusso – Harvey Nichols, Matches, Browns –, riviste di settore –Elle, Vogue, GQ Style – e stilisti tra cui Christopher Bailey ( che vinse nella prima edizione del 1991), Mary Katrantzou e Mark Fast.

Il Gala Show , in cui sfilano le collezioni candidate ai vari premi, e’ il culmine di una Fashion Week in cui tutte le 37 Universita’ partecipanti, hanno avuto l’opportunita’ di mostrare i lavori propri laureati, nei tre giorni precedenti, con sfilate individuali per ciascuna universita’ e presentare i propri corsi al pubblico allestendo degli spaziosissimi stand con brochure, portfolio dei propri studenti e outfit delle collezioni presenti e passate.
Come in occasione del Fashion Fringe, vedere quanto supporto ed incoraggiamento viene dato sia ai nuovi che agli aspiranti designer, lascia un po’ di amaro in bocca , se paragonato alla situazione in Italia, in cui ogni universita’ e accademia di moda si organizza e arrangia per conto proprio, senza la possibilita’ di massimizzare l’esposizione mediatica e le prospettive di networking e di lavoro dei propri laureati.

La Graduate Fashion Week 2012 ha visto quattro vincitori nelle rispettive categorie – International, Knitwear, Textile e Gold. Quest’ultima e’ la categoria pricipale e la vincitrice, Chloe Jones della Bath Spa University, si e’ aggiudicata un premio in denaro di £20.000, oltre al premio della migliore Womenswear, con la collezione ‘Our Father Who Art in Heaven’ ( I Nostri Padri che sono in Paradiso): un mix di abiti, giacche con cappucci, di chiffon e felpe ricamate con cristalli, dal mood monastico.
Il premio della categoria International e’ andato alla collezione di Karen Jessen, dell’Esmod Berlin, che ha mixato frange, pelle e plastica, in diverse gradazioni di colore. Altrettanto meritati gli altri due premi ‘tecnici’: a Jousianne Propp ( Manchester) nella categoria Knitwear, con una collezione di micro-maglieria in 3D dai colori fluo, a parimerito con Caitlin Charles Jones (Kingston), e quello Textile a Xiaoping Huang (Lancashire) dalle forme e dai tessuti a ‘fisamonica’. Infine, premiata nella categoria Menwear, la collezione di Riona Horrox (Edinburgh), caratterizzata da capispalla oversized dal collo di pelliccia, su pantaloni in denim altrettanto XXL.

Un’evento ben organizzato e strutturato, la Graduate Fashion Week, ma sopratutto, ripeto, una piattaforma di lancio, integrata con l’industria e la stampa, che merita di essere, se no copiata, presa a modello anche in Italia. Sarebbe possibile infatti, creare qualcosa del genere, visto che la Graduate Fashion Week e’un’associazione no-profit, non riceve fondi pubblici, ma si regge solamente grazie al supporto finanziario degli sponsor e l’esposizione mediatica dei media partner. Chissa’ che prima o poi qualcuno non si prenda la briga di organizzare qualcosa di simile.

Photo Credits: Paul Harness

  • NextGen scrollGallery2 thumbnail
  • NextGen scrollGallery2 thumbnail
  • NextGen scrollGallery2 thumbnail
  • NextGen scrollGallery2 thumbnail
  • NextGen scrollGallery2 thumbnail
  • NextGen scrollGallery2 thumbnail
  • NextGen scrollGallery2 thumbnail
  • NextGen scrollGallery2 thumbnail
  • NextGen scrollGallery2 thumbnail
  • NextGen scrollGallery2 thumbnail
  • NextGen scrollGallery2 thumbnail
  • NextGen scrollGallery2 thumbnail
  • NextGen scrollGallery2 thumbnail
  • NextGen scrollGallery2 thumbnail
  • NextGen scrollGallery2 thumbnail
  • NextGen scrollGallery2 thumbnail
  • NextGen scrollGallery2 thumbnail
  • NextGen scrollGallery2 thumbnail
  • winner4
  • winner1
  • winner2
  • winner5
  • winner7
  • gfw-1111
  • jones2_1
  • jouissane2
  • karenjessen1_2
  • riona_horrox__1__1
  • 019-1024x768
  • 021-1024x768
  • 182-1024x768
  • 185-1024x768
  • 192-1024x768
  • 195-1024x768
  • 199-1024x768
  • 211-1024x768

 

Fashion World

Comments are closed.

Amatrice - Noi Ci Siamo - FashionNewsMagazine