Di Nicola Ievola

Milano Fashion Week

Frankie Morello Primavera-Estate 2013

 

Per la primavera-estate 2013 Frankie Morello portano in passerella il ghetto mood, ricreando un’atmosfera dark urbana.

Numerosi sono i riferimenti alla subcultura giovanile e ai video clip di Romain Gavras, figlio del celebre regista Costantin Costa Gavras, noto in tutto il mondo per i suoi film che trattano tematiche politico-sociale.

Il ghetto ricreato da Frankie Morello, diventa un melting-pot in cui convivono più culture e dove si scontrano piccole realtà.

I “Bad-Boys” di Frankie Morello, indossano pantaloni over size, in tessuti tecnici, total black o gold, abbinati a camice con i polsini risvoltati e sovrapposte a conotte in gold sequins.

I bad-boys più fashion portano pantaloni in pizzo, abbinati a camicie e giacca due bottoni con i revers in raso di seta.

I tessuti variano dal denim super-bleached, ai tessuti tecnici sino alla pelle stampa pitone.

Le stampe arricchiscono pantaloni e giubbini, particolarmente rappresentativa è la stampa “Ghetto Blaster”, che riproduce lo stereo dalle grandi casse che accompagna la quotidianità degli abitanti del ghetto.

A completare gli outfit sono cappelli a visiera piatta, catene dorate, calzettoni bianchi con righe gold e sneakers.

  • NextGen scrollGallery2 thumbnail
  • NextGen scrollGallery2 thumbnail
  • NextGen scrollGallery2 thumbnail
  • NextGen scrollGallery2 thumbnail
  • NextGen scrollGallery2 thumbnail
  • NextGen scrollGallery2 thumbnail
  • 1
  • 10
  • 20
  • 38
  • 41
  • 41_0

 

 

Nicola Ievola

Comments are closed.

Amatrice - Noi Ci Siamo - FashionNewsMagazine