Kate e il principe Carlo

Di Valeria Vernich

Il guardaroba di Kate Middleton

Abiti da £ 35.000 pagati dal suocero

 

Catherine Elizabeth Middleton è ormai considerata soprattutto nel Regno Unito una vera e propria icona di stile: diversi siti internet e riviste, compresi Vanity Fair e Style.com, l’hanno inclusa in diverse classifiche tra le meglio vestite. Anche il sito BeautifulPeople.com l’ha posta al terzo posto nella classifica delle reali più belle di sempre, dietro a Grace di Monaco e Rania di Giordania, e davanti alla defunta suocera, Lady Diana Spencer. Ormai il popolo inglese la ama e le sono state dedicate addirittura delle bambole. Le sue scelte in fatto di look sono sempre apprezzate e mai criticate grazie al suo charme inimitabile. Ma a quanto pare l’eleganza della duchessa di Cambridge sarebbe stata finanziata nientemeno che dal principe Carlo che avrebbe pagato di tasca propria i modelli più costosi indossati dalla nuora nelle occasioni mondane. Il Daily Mail ha spifferato che fino ad oggi la bellissima Kate avrebbe infatti speso ben 35 mila sterline (quasi 50 mila euro) per i suoi abiti indossati  nelle occasioni ufficiali della Casa Reale: ecco il prezzo del suo stile impeccabile. All’inizio la royal girlfriend, ancora studentessa universitaria, stile frugale e minimal chic, indossava jeans, vestitini Top Shop e Ugg boots. Anche in seguito, con l’avvicinarsi delle nozze e con gli obbiettivi dei paparazzi sempre puntati addosso, aveva continuato a sfoggiare abitini low-cost (per esempio un vestito di Zara da 60€ circa)  nelle occasioni più glam e mondane. La duchessa, attenta ai costi, era stata anche criticata per aver indossato più volte in pubblico lo stesso vestito – o le stesse scarpe beige – senza problemi, continuando a dimostrare la sua stilosa semplicità. Il Grazia Daily scrive che il look della Middleton non è frutto di alcun stylist, anche se il Mail online sostiene invece  che ci sia l’aiuto di una discreta personal shopper irlandese. Di sicuro la neo duchessa è una delle principali trendsetter internazionali e ultimamente ha arricchito il suo guardaroba con capi griffati Alexander McQueen, Jenny Packham, Roland Mouret,  non disdegnando però brand più abbordabili, apprezzati da tutte le sue coetanee e non, come ZaraHobbs, LK Bennett e Reiss e Top Shop, best seller e sold out nei rispettivi punti vendita.

  • NextGen scrollGallery2 thumbnail
  • NextGen scrollGallery2 thumbnail
  • NextGen scrollGallery2 thumbnail
  • NextGen scrollGallery2 thumbnail
  • NextGen scrollGallery2 thumbnail
  • NextGen scrollGallery2 thumbnail
  • NextGen scrollGallery2 thumbnail
  • NextGen scrollGallery2 thumbnail
  • kate_middleton_top-shop_0
  • kate_middleton_zara_dress-fnm_0
  • kate-e-camilla-fnm_0
  • Kate e il principe Carlo
  • DV1189910
  • kate-middleton_s-zara-dress-fnm_0
  • DV867007
  • DV1192463

Magazine

Comments are closed.

Amatrice - Noi Ci Siamo - FashionNewsMagazine