Di Barbara Molinario

Alta Roma Alta Moda

 

Eccoci qui, ancora una volta tutti in attesa di scoprire cosa apparirà da dietro alle quinte, quali abiti si specchieranno sulle passerelle scintillanti dell’Alta Moda romana.

Alta Roma è ripartita con la sua edizione estiva, che sfida ogni legge di sopravvivenza  al caldo.

Addetti stampa, giornalisti, blogger, ospiti, star, modelle, registi, hostess.. tutti a lavoro ad Alta Roma per capire cosa andrà di moda.

La base, anche quest’anno, resta Santo Spirito in Sassia, ma sono numerose le location di lusso scelte dagli stilisti, come i Musei dei Mercati di Traiano per la mostra fotografica “Bianca Balti. Immagini di una favola di moda”, o il Ponte della Musica, location scelta da Alberto Terranova per Sarli. Il giovane Luigi Borbone presenterà una performance presso l’Acquario Romano, mentre Gianni Molaro sarà ospitato dall’Ambasciata di Turchia. Giada Curti ha scelto la cornice suggestiva di Villa Borghese, e il maestro della moda Renato Balestra il coreografico Teatro Villa Phamphili. Insomma, una settimana alla scoperta di Roma.

Tra i big storici sulla passerella di Alta Roma anche la signora della moda Raffaella Curiel. Da un po’ di anni non mancano gli stilisti arabi e libanesi, che ci hanno regalato squarci di un mondo ricco e brillante, e che sempre più riescono a mixare un gusto arabo allo stile europeo: Tony Ward (di cui potete vedere un’anteprima nella foto che accompagna questo articolo), Abed Mahfouz, Jamal Taslaq.

Aspettiamo anche di vedere le nuove collezioni di Gianni Molaro, che da poco è approdato a Roma con il suo Atelier, a Piazza di Spagna; Antonella Rossi, per la prima volta sulla passerella di Santo Spirito in Sassia; Nino Lettieri, che ci propone la sua moda mono cromatica.

Siamo curiosi di scoprire i vincitori di quest’anno del concorso Who is on Next, il concorso ideato da Vogue ed Alta Roma, giunto alla settima edizione. Gli artigiani non mancano e sono i protagonisti di A.I. Gallery, gli artigiani che entrano nelle gallerie d’arte, ed A.I. Fair, la fiera degli artigiani contemporanei. Tra gli eventi collaterali c’è da segnalare World of Fashion, crocevia di un incontro, giunto alla nona edizione, ideato e diretto da Nino Graziano Luca.

Insomma, anche quest’anno ce ne sono di cose da vedere, e Fashion News Magazine vi terrà aggiornati su tutto. Per chi volesse scaricare il calendario completo degli eventi basta cliccare qui.

E dedicato a tutti coloro che sono appassionati di moda, ma non hanno gli inviti, Fashion News Magazine vi regala un invito, un’opportunità di scoprire in tempo reale cosa succede sulle passerelle dell’Haute Couture romana: nell’area Creativity Takes Place di Lungo il Tevere Roma, dal 7 all’11 luglio potrete assistere ad un reportage sulle giornate di Alta Moda.. assolutamente aperto a tutti.

 

 

 

Barbara Molinario

Comments are closed.

Amatrice - Noi Ci Siamo - FashionNewsMagazine