world-of-fashion-1

Di Federica Pasculli

 

World of Fashion

 

La nona edizione del “World of Fashion – CROCEVIA DI UN INCONTRO” è stata ospitata dal St. Regis durante il calendario di Altaroma

Moda e non solo per “World of Fashion – CROCEVIA DI UN INCONTRO”, ideata e diretta da Nino Graziano Luca, con la collaborazione di Habib Mestiri, e inserita nel calendario di Altaroma. La nona edizione della manifestazione torna a stupirci con un efficacissimo dialogo tra le culture del mondo e i linguaggi di moda, poesia e arte.

Per prime a cavalcare le passerelle, nella splendida cornice del St. Regis di Roma, le elegantissime creazioni di Carlos Arturo Zapata. Lo stilista visionario propone una moda che è arte da indossare, con un’accuratissima scelta dei tessuti, spesso inondati persino di Swarovski.

A seguire tre donne.

Le prime due designer sono entrambe giovanissime: la paraguayana Emma Vledma Paoll che ha proposto una poetica collezione dedicata ai Bohemia Burgués, poi l’italiana Francesca Alesse, che ci ha deliziato con una collezione ispirata alla farfalla e alla sua  naturale metamorfosi,  per indicare la propria personale trasformazione. Sedici capi magistralmente realizzati per veicolare la sua ricerca estetica attraverso linee sport glam per il giorno e wrap dress, abiti lunghi, tute palazzo per la sera corredati dai  sandali transatlantico triplo plateau bronzo e  oro con petali in pelle colorata e con tacchi a fiore disseminati di Swarovski, realizzate da Michela Rigucci Luxury.

A chiudere la sfilata, la stilista cipriota Afroditi Hera, che porta sulla passerella abiti che sono vere e proprie opere d’arte. La designer anticipa le tendenze e libera la sua creatività senza pregiudizi di sorta. A far da padrona nei suoi abiti la pelle, Afroditi la trasforma con le sue mani in morbide creazioni dall’allure inconfondibile e dalle fogge avanguardiste.

Non solo moda ma arte, ancora una volta protagonista del World of Fashion: a far da sfondo alle sfilate, infatti, la presentazione di un prototipo di sculture dell’artista Giusy D’Arrigo, per il progetto mondiale Four Nexus di Beppe Falagario. Le opere, ispirate ai quattro elementi, saranno istallate ad Assisi, Yamoussokro in Costa d’Avorio, New York e Tibet, tra la fine di questo mese e luglio 2013.

A completamento della serata sono stati consegnati i World of Fashion Award, realizzati dal Maestro Orafo del Festival di Sanremo Michele Affidato.

Il “World of Fashion” è un simposio di creatività da tutto il mondo: lasciare che quest’aria di globalità ci riempia i polmoni è quasi d’obbligo.

 

Foto Enrico Giorgetta

 

  • NextGen scrollGallery2 thumbnail
  • NextGen scrollGallery2 thumbnail
  • NextGen scrollGallery2 thumbnail
  • NextGen scrollGallery2 thumbnail
  • NextGen scrollGallery2 thumbnail
  • NextGen scrollGallery2 thumbnail
  • NextGen scrollGallery2 thumbnail
  • NextGen scrollGallery2 thumbnail
  • NextGen scrollGallery2 thumbnail
  • NextGen scrollGallery2 thumbnail
  • NextGen scrollGallery2 thumbnail
  • NextGen scrollGallery2 thumbnail
  • NextGen scrollGallery2 thumbnail
  • NextGen scrollGallery2 thumbnail
  • NextGen scrollGallery2 thumbnail
  • world-of-fashion-1
  • world-of-fashion-2
  • world-of-fashion-3
  • world-of-fashion-4
  • world-of-fashion-5
  • world-of-fashion-6
  • world-of-fashion-7
  • world-of-fashion-8
  • world-of-fashion-9
  • world-of-fashion-10
  • world-of-fashion-11
  • world-of-fashion-12
  • world-of-fashion-13
  • world-of-fashion-14
  • world-of-fashion-15

Barbara Molinario

Comments are closed.

Amatrice - Noi Ci Siamo - FashionNewsMagazine