giuliana-mancinelli-bonafaccia-11

 

Di Barbara Molinario

Hyparhedra. La collezione di gioielli firmata Giuliana Mancinelli Bonafaccia.

Metti una designer che ha un passato da architetto. Metti degli studi sulla carta del 1927 di Josef Albers al Bauhaus, e di Ronald Resch negli anni 60 e 70. Metti una location come Presqu Ile a via del Corallo a Roma. Scechera il tutto nel contenitore di Alta Roma e cosa viene fuori? Hyparhedra, la nuova collezione di gioielli nata dal genio di Giuliana Mancinelli Bonafaccia.

Pelle, argento e carbonio sono i materiali da cui è partita la designer per costruire un’intera collezione di gioielli scultura che ricordano vagamente gli origami e che sfruttano appieno il concetto di incastro. Il carbonio è una vera novità nel campo delle gioielleria. “Il carbonio è un materiale innovativo e sperimentale nel campo della gioielleria” racconta la stilista “il cui uso fino a poco tempo fa, era circoscritto solo al campo aeronautico, motociclistico, automobilistico o strutturale. La scelta del carbonio non è casuale, infatti. Se da un lato il materiale “imita” l’estrema leggerezza della carta; dall’altro si distingue per l’estrema robustezza meccanica, la durezza, la buona resistenza a variazioni di temperatura, agli effetti degli agenti chimici, godendo, inoltre, di stupefacenti proprietà ignifughe.”

Altra novità della collezione di Giuliana Mancinelli Bonafaccia, l’utilizzo della pelle “galuchat”. La pelle galuchat è una pelle conciata di uno squalo chiamato volgarmente gattuccio, il cui nome scientifico è Scyliorhinus. Il primo utilizzo risale alla corte di Re Luigi XV, dove l’artigiano francese Jean Calude Galuchat (da cui la pelle prende il nome) ricopriva oggetti preziosi con questa pelle. Il suo pregio deriva dalla sua estrema resistenza e duratura nel tempo.. insomma Giuliana Mancinella Bonafaccia  ha scelto materiali, dal carbonio alla galuchat, che faranno dei suoi gioielli i monili da ereditare di generazione in generazione.

  • NextGen scrollGallery2 thumbnail
  • NextGen scrollGallery2 thumbnail
  • NextGen scrollGallery2 thumbnail
  • NextGen scrollGallery2 thumbnail
  • NextGen scrollGallery2 thumbnail
  • NextGen scrollGallery2 thumbnail
  • NextGen scrollGallery2 thumbnail
  • NextGen scrollGallery2 thumbnail
  • NextGen scrollGallery2 thumbnail
  • NextGen scrollGallery2 thumbnail
  • NextGen scrollGallery2 thumbnail
  • NextGen scrollGallery2 thumbnail
  • giuliana-mancinelli-bonafaccia-1
  • giuliana-mancinelli-bonafaccia-2
  • giuliana-mancinelli-bonafaccia-3
  • giuliana-mancinelli-bonafaccia-4
  • giuliana-mancinelli-bonafaccia-5
  • giuliana-mancinelli-bonafaccia-6
  • giuliana-mancinelli-bonafaccia-7
  • giuliana-mancinelli-bonafaccia-8
  • giuliana-mancinelli-bonafaccia-9
  • giuliana-mancinelli-bonafaccia-10
  • giuliana-mancinelli-bonafaccia-11
  • giuliana-mancinelli-bonafaccia-11_0

Barbara Molinario

Comments are closed.

Amatrice - Noi Ci Siamo - FashionNewsMagazine