Di Denise Ubbriaco

Pois d’Hiver

Con Nino Lettieri ritorna la moda a pois

 

Presente e passato sono legati da uno stesso filo conduttore. E’ il caso di dirlo per descrivere al meglio la collezione A/I 2012-13 del grande stilista Nino Lettieri.

Attraverso la collezione “Pois d’Hiver”, fa rivivere con originalità la moda degli anni cinquanta ricalcando quello stile un po’ retrò, caratterizzato da estrema classe ed eleganza.

Una collezione raffinata, romantica, semplice e sofisticata al tempo stesso, che ha riportato in scena, in occasione del calendario di luglio di AltaRoma, la mania del pois presentandola all’Art Hotel in Via Margutta, set del celebre film “Vacanze Romane”.

Nino Lettieri ha voluto omaggiare l’attrice Audrey Hepburn che , divenuta icona di stile internazionale, è stata tra le prime dive ad indossare un abito a pois in “Colazione da Tiffany”.

Protagonisti delle sue creazioni, come avrete già capito, sono pois di ogni tipo: grandi, piccoli, black & white. Danno un tocco vintage e di eleganza francese a chi li indossa. Se volessimo trovare un paragone potremmo pensare a questi abiti, con particolare riferimento alla fantasia bianco su nero, come al cielo notturno in piena estate costernato da stelle luminose: i pois.

Un classico intramontabile che ritorna instancabilmente e che dona un look impeccabile e disinvolto.

Questo trend si fa spazio nella moda come protagonista indiscusso delle passerelle.

Tessuti by Taroni, Gandini e Verga, guanti by Sermoneta gloves. Ad impreziosire gli abiti sono stati i bijoux realizzati da AlbaSerena, ispirati agli anni sessanta.

Perle bianche e nere di varie dimensioni, gioielli dotati di un classicismo senza tempo, capaci di irradiare ogni incarnato femminile.

Sandali vertiginosi e seducenti, disegnati da Oronzo De Matteis e realizzati artigianalmente da OROORO, in perfetta armonia con le creazioni dello stilista di Alta Moda.

A completare l’opera il trucco vellutato e naturale di Gianni Avino per Narciso visagisti di Napoli, accompagnato dalle acconciature eleganti, pratiche, chic e di tendenza di Stefania Querini di Compagnia della Bellezza per l’Oreal Professionnel.

Per la Sposa, Nino Lettieri ha proposto una creazione chemise in leggero chiffon bianco devorè di piccolissimi e grandi pois, pensando a lei come ad una figura eterea, dotata di un’immagine fine, esile e aggraziata. Morbidi velluti di seta, organze leggiadre, linee delicate ed essenziali, chiffon stampati e devorè, rasi douchesse jaquard ricamati con paillettes, sono stati “i ferri del mestiere” necessari per dar vita ad una collezione tutta da scoprire!

 

  • NextGen scrollGallery2 thumbnail
  • NextGen scrollGallery2 thumbnail
  • NextGen scrollGallery2 thumbnail
  • NextGen scrollGallery2 thumbnail
  • NextGen scrollGallery2 thumbnail
  • NextGen scrollGallery2 thumbnail
  • NextGen scrollGallery2 thumbnail
  • lettieri-5
  • lettieri-6
  • lettieri-7
  • lettieri-8
  • lettieri-12
  • lettieri-13
  • lettieri-14

 

Tiziana

Comments are closed.

Amatrice - Noi Ci Siamo - FashionNewsMagazine