Di Nicola Ievola

Arrivederci Anna Piaggi

Scompare all’età di 81 anni la giornalista di moda Anna Piaggi.

 

In una calda giornata di Agosto, la nota giornalista di moda Anna Piaggi è scomparsa all’età di 81 anni.

Anna Piaggi nasce a Milano nel 1931. La sua carriera inizia come traduttrice presso la casa editrice Mondadori e nei primi anni Sessanta diventa giornalista.

Nel 1970 arriva da Vogue  e dal 1988 sino ad oggi ha curato la rubrica “Doppie pagine” su Vogue Italia. Vanta numerose collaborazioni con altre riviste come Vanity, L’Espresso, Panorama.

A Lei si deve il concetto di Vintage, per prima ha usato questa parola.

Anna è stata musa di molti stilisti, tra cui Karl Lagerfeld, che le ha dedicato un libro, tuttora in circolazione, “Anna Chronique”. Karl parlando di lei dice: Anna inventa la moda. Nel vestirsi fa automaticamente quello che noi faremo domani“.

Anna Piaggi nota non solo per il suo talento ma anche per il suo stile eccentrico e curato, mescolava sapientemente colori, cappelli, velette, abiti unici creando outfit d’avanguardia e singolari. Possedeva infatti una collezione di 2865 abiti e 265 paia di scarpe.

Sarà inevitabile ricordarla per sempre  come una pioniera della moda, che ha sempre anticipato stili e tendenze.

Arrivederci Anna.

Nicola Ievola

Comments are closed.

Amatrice - Noi Ci Siamo - FashionNewsMagazine