Di Nicola Ievola

Anche i migliori amori finiscono

Nicolas Ghesquiere abbandona la maison francese Balenciaga.

 

A volte anche i migliori amori finiscono,  infatti è finito quello tra Nicolas Ghesquiere e la maison francese Balenciaga, dal 30 Novembre  non sarà più il direttore creativo.

La notizia è stata annunciata da Francois-Henri Pinault, numero uno di PPR (il gruppo che controlla il brand): “ Christobal Balenciaga è stato un maestro, uno di quei geni capace, di donare alla moda avanguardia, tendenza e ispirazione per intere generazioni di stilisti. Con un talento creativo incomparabile, Nicolas ha apportato un contributo artistico a Balenciaga davvero essenziale”.

Nicolas Ghesquiere è diventato direttore creatico della maison Balenciaga nel 1997, all’età di 26 anni. Grazie a lui il fatturato della maison è cresciuto notevolmente negli anni e anche i punti vendita, oggi conta ben 62 negozi monomarca dislocati in tutti il mondo e nel 2013 sono previste aperture di nuove boutique in nuovi mercati.

Nicolas Ghesquiere deve il suo successo internazionale, oltre che al suo grande talento che l’ha reso uno dei geni creativi della moda contemporanea, alla creazione della borsa “Motorcycle bag”, una borsa di forma rettangolare realizzata in morbida pelle, con zip e tasca sul fronte, manici con impunture in rilievo, ed è impreziosite da borchie e frange, che danno un aspetto decisamente grunge alla borsa. In soli otto anni la Motorcycle bag, era il 2001 quando Balenciaga la mandò in produzione per la prima volta, è diventata un it-bag amata dalle celebrity e dalle donne di tutto il mondo.

Dando il nostro arrivederci a Nicolas Ghesquiere, ci viene spontanea una domanda che per il momento non trova risposta, chi sarà il nuovo direttore creativo di Balenciaga?

Nicola Ievola

Comments are closed.

Amatrice - Noi Ci Siamo - FashionNewsMagazine