Di Tiziana Galli

F.O.C.U.S. sound of Victory all’Auditurium

 

Fantastico! Non ci sono altre parole per descrivere lo spettacolo gospel che i  “F.O.C.U.S. sound of Victory” (Followers of Christ Upholding Standards) hanno regalato al pubblico dell’Auditorium Parco della Musica ieri, domenica 30 dicembre.

Un modo davvero emozionante per lasciarsi alle spalle l’anno che se ne sta andando.

Dovevano esibirsi i “Songs of Solomon Gospel Choir”, ma per inconvenienti tecnici non sono riusciti ad arrivare in tempo a Roma e mentre il loro aereo era ancora fermo a Londra il gruppo è stato sostituito da i “F.O.C.U.S. sound of Victory”.

I FOCUS sono un gruppo Gospel composto di sette elementi ma in origine contavano circa venti coristi.

L’insieme nacque il giorno di Natale del 1997, sotto la guida di Wayne Ravenell che voleva creare uno dei più vibranti, gruppi gospel di Charleston.

Nel marzo del 2005 il gruppo registrò il primo progetto live: “The Heart of a Worshiper” e nell’agosto dello stesso anno Wayne Ravenell passò il suo titolo al successore, Michael Brown, ministro della musica e suo assistente.

Un linguaggio tecnico ineccepibile quello dei F.O.C.U.S. e inarrestabile è il trasporto emotivo che, nel corso dello spettacolo all’Auditorium, sono stati in grado di suscitare nelle corde emotive del loro pubblico.

Hanno cantato e ballato senza sosta per quasi due ore  entusiasmando una platea infiammata ed entusiasta.

Doveroso e commovente il tributo a Witney Wouston.

Trascinante il bis.

Da replicare, senza dubbio!

 

Roma 31 Dicembre 2012

Tiziana

Comments are closed.

Amatrice - Noi Ci Siamo - FashionNewsMagazine