Di De Biase Alba

Annapurna: noi li pettiniamo

Annapurna presenta una capsule collection di capi d’angora dedicata all’uomo: maglioni dalla notevole morbidezza ottenuta pettinando i conigli d’angora.

In anteprima con la Collezione 2013-14, Annapurna ci presenta la sua mini collezione ottenuta pettinando i conigli d’angora. Annapurna, cinque vette più una (che supera gli ottomila) nella catena dell’Himalaya. Ci vive la capra ibex, la capra del cashmere. 5+1 Annapurna la capsule collection di grande impatto che il marchio, nato dalla creatività di Aida Barni nel 1978, presenta al Pitti.

Maglioni dalle intense sfumature blu, ricordano una pelliccia, ma totalmente naturale. Una tecnica esclusiva e ricercata,  assolutamente  inedita, senza violenza, né stress da cattura per gli animali.  Il risultato è una morbidezza sorprendente, una fibra lucidissima.

Un eco-progetto formidabile e ben riuscito grazie alle tecniche artigianali che da oltre 35 anni rendono celebre la maison.

Cento per cento eco-chic per capi che avvolgono con estrema morbidezza e ottenuti con una tecnica di semplice concezione: pettinare i conigli d’angora!

Chi l’avrebbe mai detto?

 

  • NextGen scrollGallery2 thumbnail
  • NextGen scrollGallery2 thumbnail
  • NextGen scrollGallery2 thumbnail
  • NextGen scrollGallery2 thumbnail
  • NextGen scrollGallery2 thumbnail
  • annapurna-noi-li-pettiniamo_1
  • annapurna-noi-li-pettiniamo_2
  • annapurna-noi-li-pettiniamo_3
  • annapurna-noi-li-pettiniamo_4
  • annapurna-noi-li-pettiniamo

 

Alba De Biase

Comments are closed.

Amatrice - Noi Ci Siamo - FashionNewsMagazine