Di Alba De Biase

Milano Fashion Week

Moschino man collection FW 2013-2014

 

Nome: Moschino

Stagione: FW 2013-2014

Segni Particolari: La collezione che ci presenta Moschino s’ispira all’eleganza senza tempo dell’uomo inglese che indossa un capo iconico, il tartan scozzese in una location davvero particolare, un ristorante importante per il marchio, il ristorante Giannino, nel quale 23 anni fa Franco Moschino presentò la sua prima collezione. ll simbolo del brand compare dappertutto, perché i cuori sono sulle stoviglie, sui tovaglioli, e persino sull’invito da presentare all’ingresso, che per l’occasione è a forma di piatto. ll tartan scozzese è il protagonista della collezione maschile e in passerella sfilano resi ancora più vistosi e particolari dagli inserti in pelliccia nel collo, capotti doppio petto, parka, bomber e persino lo smoking. E poi ancora dinner jacket ricoperte di zip e abiti con particolari biker che giocano con le tonalità del bianco, nero e grigio e come omaggio ai maitre di sala i gilet bianchi ad effetto tromp l’oeil su giacche e maglieria.

Must Have: il tartan scozzese

Accessori: le stringate che riprendono sempre i colori classici del marchio, quali il bianco, il rosso e il nero, boots neri con la suola rosso fragola e ancora i papillon da sempre un accessorio chic che non manca mai nell’uomo Moschino per uno stile eclettico  e chic tipico del brand Moschino.

Colori: La palette di colori variano dal tradizionale tartan rosso e nero a quello grigio e giallo, a quello verde e giallo abbinate a fantasie astratte multicore, come il viola e l’azzurro.

  • NextGen scrollGallery2 thumbnail
  • NextGen scrollGallery2 thumbnail
  • NextGen scrollGallery2 thumbnail
  • NextGen scrollGallery2 thumbnail
  • NextGen scrollGallery2 thumbnail
  • moschino-1
  • moschino-2
  • moschino-3
  • moschino-4
  • moschino-5

Alba De Biase

Comments are closed.

Amatrice - Noi Ci Siamo - FashionNewsMagazine