Di Maria neve Riemma

Angels

Angeli per una sera

Ancora una volta Roma é palcoscenico di un’iniziativa umanitaria.
Nel prestigioso Palazzo Ferrajoli, sito in piazza Colonna, giovedì 21 febbraio 2013, alle ore 19 si terrà un elegante party a scopo umanitario.

Per una sola notte tutti “Angeli per una sera“: titolo dell’evento per sostenere le attività di Angels Associazione Nazionale Giovani Energie Latrici di Solidarietà Onlus, presieduta dalla principessa saudita Al Johara Al Saud, per la cura in Italia di bambini malati provenienti dalle zone di guerra.

Per l’occasione sono attesi gli ambasciatori dei paesi mediorientali tra i quali Saleh Mohammad Al Ghamdi (Ambasciatore del Reale Regno dell’Arabia Saudita), Zaid Al Lozi (Ambasciatore di Giordania), Sabri Ateyeh (Ambasciatore della Palestina), Hakky Akil (Ambasciatore della Turchia) e personalità delle istituzioni come Sveva Belviso (Vice Sindaco di Roma), il magistrato Antonio Marini e la consorte Elisabetta, ma anche esponenti della cultura come Gianni Letta, Luciano De Crescenzo, Vittorio Sgarbi, Francesco Giro ed Enzo D’Elia e dello spettacolo come Eleonora Daniele, Araba dell’Utri, Samantha de Grenet, il professore israeliano Roly Kornblit, Marisela Federici, il principe Guglielmo Giovanelli Marconi, il padrone di casa marchese Giuseppe Ferrajoli, l’imprendritrice Laura Rossi, il nuotatore Massimiliano Rosolino e tanti altri amici dell’associazione.

Gli ospiti saranno accolti dall’ambasciatrice dell’Onlus Benedetta Paravia e dal fratello Alberto Paravia, responsabile eventi Angels. Inoltre sarà possibile offrire un contributo per le attività dell’Onlus attraverso LIBERE DONAZIONI, o acquistando le t-shirt con il bellissimo logo dell’angelo.

Graziosa l’idea di farsi disegnare sulla pelle, il prezioso “Segno dell’angelo” dall’equipe di truccatori di Alessandra Barlaam; erede di Gil Cagné che con Celli Alta Moda proporrà delle spose-angelo, che in seguito indosseranno gli abiti del giovane stilista emergente Leonardo Bonfitto. La serata sarà, inoltre, allietata dal magico repertorio musicale di Cristina Ravot, e dalle video-proiezioni del video clip, della pluripremiata canzone per la pace “Angels”, scritta da Benedetta Paravia, unico brano al mondo patrocinato dall’Unesco e dalla Santa Sede.

Tra le innumerevoli sorprese della serata, é previsto lo show del cantante performer Mikee Introna e del ballerino di Ballando con le Stelle, Samuel Peron. Ci sarà anche la bimba palestinese Intisar Almushallah, in cura con Angels da tre anni, che é riuscita con il suo coraggio a sconfiggere il cancro.

Angels, nasce dall’omonima canzone internazionale dedicata alla Pace, intesa come abbattimento dei muri e delle barriere che impediscono al mondo la convivenza pacifica tra i popoli e il dialogo interreligioso.

Le attività prevedono, assistenza sanitaria in Italia, per bambini malati o gravemente feriti provenienti dalle zone di guerra, assistenza logistica ed economica alle strutture dedicate all’infanzia (tra le quali figura l’Orfanotrofio Al Amal di Gaza) oltre ad attività che promuovono la pace e la solidarietà tra i popoli.

Angels collabora con il Ministero degli Affari Esteri, l’Esercito Italiano, l’Aereonautica Militare per l’assistenza dei piccoli pazienti e delle famiglie; con la Regione Lazio e l’Università degli Studi di Roma “La Sapienza” per le cure mediche e con Roma Capitale per la logistica.

Per informazioni www.loveangels.it

Roma 15 Febbraio 2013

Tiziana

Comments are closed.

Amatrice - Noi Ci Siamo - FashionNewsMagazine