CASA DEL JAZZ

lunedi 11 marzo ore 21 (sala concerti)
“Musiche, suoni e visioni di Roma Capitale”
Secondo Festival per valorizzare i talenti romani
Alessandra Parisi
Jack Water
Out Of Place Artifacts
Alice Pelle
In collaborazione con l’Assessorato alle Politiche Culturali e Centro Storico di Roma Capitale
Ingresso libero
 
Alla Casa del Jazz lunedi 11 marzo,nuovo appuntamento per MUSICHE 2013: SUONI E VISIONI DI ROMA CAPITALE – FESTIVAL PER VALORIZZARE I TALENTI ROMANI,a cura di Guido Bellachioma.In questo primo appuntamento sul palco in gara: Alessandra Parisi,Jack Water,Out Of Place Artifacts,Alice Pelle.
 
Alessandra Parisi è una cantante, chitarrista e autrice. Si esibisce live principalmente in formazione acustica. Alcune delle sue canzoni vengono mandate in onda su Radio Rai 1 nella trasmissione DEMO di Michael Pergolani e Renato Marengo e selezionate per alcuni contest nazionali fra cui Marte Live. Con “il valzer di Roma” ha vinto la XI edizione del Premio Fabrizio De André, aggiudicandosi sia il premio per la canzone d’autore sia quello per la miglior interprete ed è finalista con lo stesso brano al Premio Bianca D’Aponte 2012, incluso nella compilation “Io sono un’isola 8”. E’ stata ospite a “Senza Filtro”, concerto/intervista condotto dal giornalista e critico musicale Stefano Mannucci e Red Ronnie le ha dedicato un’intervista e un live per Roxy Bar Tv.
Alessandro “Jack Water” Massucci,cantautore,insegnate di chitarra moderna e Propedeutica musicale. Laureato in DAMS (110\110) con una tesi multimediale sulla
“Storia fotografica del Blues”. Numerose dal 2001 ad oggi, le esibizioni live
e le partecipazioni in concorsi musicali. Fonda nel 2005 il progetto “Jack
Water” dove musica e arte visiva si fondono. Attualmente collabora con le
scuole romane AIDM e Quarta Sospesa, sta terminando gli studi per i
Diploma Lizard in Chitarra Acustica Fingerstyle ed è ideatore del progettoscuola “Blues Train”.
 
Out Of Place Artifacts è un band nata nel 2005 a Roma dall’incontro di un violinista, un
chitarrista noise ed un pianista.
Profondamente influenzati stilisticamente dal chamber-pop canadese e statunitense
(Arcade Fire, The National, Neutral Milk Hotel, R.e.m.) da cui si differenziano per un maggiore
respiro strumentale caratteristico di certe composizioni cinematografiche e post-rock. Al
progetto collaborano come sessione ritmica Luca Monaldi (batteria) e Riccardo De Stefano (),
già chitarrista e cantante degli Over Waking Life. La band si esibisce nel circuito alternativo
romano con una certa costanza, quindi nel Dicembre 2012 dà alla luce il primo EP
autoprodotto di 4 tracce, IRRELEPHANT? EP.
ALICE PELLE
Dopo gli studi di pianoforte classico ed un periodo di gavetta in cover bands, Alice si dedica con determinazione al suo percorso solista, trovando la giusta dimensione nella semplicità dell’ esecuzione dei suoi brani in versione voce e piano.
Nel giugno 2005 esce “CAMERA”, il primo cd concepito, scritto, prodotto, arrangiato da Alice Pelle e Fabio Lanciotti. L’album è reso unico nella veste grafica dai disegni del Maestro Bruno Aller.A settembre 2005 Alice vince il 1° premio (sezione solisti pop rock) al Festival delle Arti di Bologna.Nel 2006 Alice entra a far parte dei BELLADONNA, band con la quale suona principalmente in Usa e Gran Bretagna. Con la band registra 2 album (“Metaphysical Attraction” del 2006 e “The Noir Album” nel 2009, in California nei prestigiosi Radiostar Studios di Sylvia Massy) e partecipa ad importanti festival italiani e stranieri (‘EROTICA 2007′ a Londra, ‘HITWEEK 09′ a Los Angeles, ‘SXSW’ ad Austin e ‘EVOLUTION FESTIVAL’ a Milano).
A settembre 2007 esce per Suono Records “LITTLE DREAM”, il secondo disco di Alice, e caratterizzato da atmosfere finora inesplorate dall’artista,  a metà tra il genere cantautorale e il jazz.
Dal 2007 al 2009 è in tour con SANDRO GIACOBBE.
Nel gennaio 2010 entra a far parte della band di ALEX BRITTI per il tour invernale 2010 e a giugno 2010 per il tour estivo “.23″.
Nel novembre 2010 registra il terzo album dei Belladonna agli STAGG STREET STUDIOS di Los Angeles, con Mike Tacci, famoso per aver lavorato con i Metallica e con Tori Amos.
Il disco, intitolato “And there was light” esce nel maggio 2011.
A marzo 2011 Alice partecipa come “special guest” al nuovo album dei IV LUNA, “The last day of an ordinary life”, uscito nel giugno 2011.
 Nel Luglio 2011 parte per il nuovo tour estivo di Alex Britti.
Attualmente Alice sta lavorando al suo nuovo album, la cui uscita è prevista per la prima metà del 2013..
 
 
Casa del Jazz: viale di Porta Ardeatina, 55
Info: 06/704731

Ingresso  libero fino ad esaurimento posti

Blog

Comments are closed.

Amatrice - Noi Ci Siamo - FashionNewsMagazine