Di Denise Ubbriaco

Cuori di donna

“Dagli occhi delle donne derivo la mia dottrina: essi brillano ancora del vero fuoco di Prometeo, sono i libri, le arti, le accademie, che mostrano, contengono e nutrono il mondo” (William Shakespeare). E’ proprio vero: la donna è il motore virtuoso della società e della famiglia. Nella storia, le donne hanno lottato con le donne e per le donne, per prendere coscienza di sé, per affermare i propri diritti, per perseguire l’uguaglianza e la parità.

Partendo da tali presupposti, voglio presentarvi uno spettacolo a cui non potete assolutamente mancare. Lunedì  15 aprile, alle ore 20:30, sarà in scena una pièce teatrale coinvolgente, appassionante e con un velo di mistero, proprio come le donne, che ha come tema “Il Viaggio”. E’ grazie alla volontà di imprenditori italiani che credono in questi progetti, che sostengono queste iniziative, a far sì che eventi come questo possano essere realizzati: Grandi Stazioni, Sergio Valente, ALV di Alviero Martini, Studio Consulenza Berna Srl, Ina Assitalia, Eva Garden, Sabrina Persechino, sono le aziende e gli imprenditori che hanno reso possibile la realizzazione di questo progetto.

Lo spettacolo si svolgerà in una location unica, di grande prestigio: la Cappa Mazzoniana. Uno dei luoghi simbolo della capitale e gioiello architettonico italiano. Situata nel cuore della Stazione Termini, la Cappa Mazzoniana fu progettata dell’architetto futurista Angiolo Mazzoni. Uno spazio di duemila metri quadri tutelati dalla Soprintendenza per i Beni Culturali concesso per l’occasione dalla Società Grandi Stazioni, partner del progetto.

La pièce teatrale prenderà vita da un gruppo intergenerazionale di attrici con il desiderio comune di ritrovarsi, promuovere la figura della donna, evidenziare l’importanza del ruolo che ricopre nella società moderna, andare alla ricerca delle pari opportunità e della dignità personale, puntare i riflettori sul valore di essere “donna” oggi, sia riguardo la vita privata che quella pubblica.

E’ proprio questo l’obiettivo che intende perseguire il progetto “Cuori di Donna”, ideato e promosso dall’Associazione Culturale “Sursum Corda”. Il progetto, che si avvale del patrocinio di Roma Capitale Presidenza II Commissione Assembleare Permanente Turismo e Moda, è anche veicolo di promozione per la Fondazione Risorsa Donna, presieduta dalla Dott.ssa Paola Barbieri che si propone come soggetto per lo sviluppo della cultura del risparmio, della finanza, dell’imprenditoria delle donne, attraverso azioni specifiche nel settore del microcredito e della finanza etica.


“Il Viaggio”, performance unica che vivrà di testi ideati e messi in scena da prestigiosi e qualificati autori: Franco Di Mare (giornalista e conduttore tv); Gianluca Ansanelli (regista e sceneggiatore); Massimo Russo (autore e regista Rai); Marco Costa (regista cinematografico); Anna Mittone (sceneggiatrice di serie televisive e scrittrice); Maruska Albertazzi (scrittrice e giornalista);  Maurizio Braucci (sceneggiatore e autore); Filippo Nanni (autore); Antonio Tarallo (regista e  autore).

Resterete sbalorditi ed estasiati nell’assistere ad uno spettacolo colmo di testi e monologhi originali di donne del nord e donne del sud, donne straniere, interpretate da otto affermate attrici italiane: Tosca D’Aquino, Michela Andreozzi, Irene Ferri, Iaia Forte, Janet De Nardis, Chiara Tomarelli, Lidia Vitale e Manuela Zanier.

Tra partenze e arrivi di immaginarie locomotive, otto storie di donne, di diversa estrazione sociale, sveleranno le sfumature che si celano nell’universo femminile: l’amore, la famiglia, la maternità, il lavoro.

La donna è arte, mistero, intelligenza, determinazione, caparbietà, bellezza, elenganza, coraggio, sensibilità, amore, premura, curiosità, semplicità. La donna racchiude in sé una molteplicità di virtù che talvolta, seppure contrastanti fra loro, danno vita ad un’incantevole creatura. Non è forse questo il bello della donna? A riguardo, mi viene in mente una citazione di Stephen Littleword: “Il bello di una donna è che sa essere semplicemente straordinaria in ogni situazione, seppur nella sua grande fragilità”.

22 Marzo 2013

Nelle foto: Gloria Bellicchi che si occupa di produzione e organizzazione e l’attrice Janet de Nardis

News

Comments are closed.

Amatrice - Noi Ci Siamo - FashionNewsMagazine