Di Annalisa Santonicola

Battaglie e Web

Tutte le battaglie passano dal web

I matrimoni gay

Ancora una volta viene scelto il web per  diffondere un messaggio e riscuotere consensi a livello globale in tempi brevissimi. La particolarità, stavolta,  è costituita dal fatto che il messaggio è sì di carattere sociale ma al contempo di contenuto ‘’sensibile’’ in quanto tratta un tema negli ultimi anni molto discusso ovvero  l’omosessualità. Agli internauti dei social certo non sarà sfuggito il segno di uguaglianza promosso dalla campagna per i diritti umani HRC diffuso in brevissimo tempo che sta spopolando attraverso i più imponenti  social.

Persino una delle star più acclamate del mondo come Beyoncè ha pubblicato un’immagine su  Instagram  rimarcando la sua canzone ‘’Put a ring on it’’ con la quale mostrava il suo favore verso i matrimoni gay e l’immagine ha fatto il giro del mondo in men che non si dica.

“Nozze gay si o no?” Questa sembra essere la domanda che tormenta una moltitudine di persone ed istituzioni.

Attualmente nel mondo sono solo 10 gli Stati che prevedono le nozze gay.

L’Italia resta uno dei contrarissimi sebbene regioni come Calabria, Toscana, Umbria ed Emilia-Romagna sembra si siano aperte ad una unione civile anche omosessuale e a Milano esiste un vero e proprio registro delle unioni civili. Pareri contrari sembrano provenire, come sempre,  anche dalla Chiesa.

«Le unioni omosessuali non possono essere considerate come una vera famiglia». Questo ciò che la Chiesa stessa sostiene da anni e che pochi giorni fa ha ribadito attraverso uno dei suoi esponenti, l’arcivescovo Vincenzo Paglia, presidente del Pontificio Consiglio per la famiglia.

Ad ogni modo la crescita esponenziale di omosessuali in tutto il mondo rende questa una tematica attualissima con continue campagne di sensibilizzazione per i diritti di ciascun uomo.

Che tra qualche anno le frontiere saranno abbattute e ad ognuno sarà data la possibilità di sposarsi liberamente? Il cristianesimo, che sancisce l’unione tra un uomo e una donna, sembra discostarsi molto dall’ accettazione dell’omosessualità al punto da permetterne l’attuazione di un sacramento.

Le lotte son tante, ogni anno sembra muoversi qualcosa e chissà se anche la Chiesa, dopo tutto, finirà per cambiare opinione?

02/04/2013

 

  • NextGen scrollGallery2 thumbnail
  • NextGen scrollGallery2 thumbnail
  • NextGen scrollGallery2 thumbnail
  • NextGen scrollGallery2 thumbnail
  • NextGen scrollGallery2 thumbnail
  • NextGen scrollGallery2 thumbnail
  • red-equal-sign_4
  • elthon-john
  • hrc
  • hrc_logo_red
  • matrimonio-gay
  • 150475_10152685619845594_2111265850_n

Fashion Cool

Comments are closed.

Amatrice - Noi Ci Siamo - FashionNewsMagazine