Di Denise Ubbriaco

Correte a teatro!

I prossimi appuntamenti al Teatro Sistina

Tenetevi forte, i prossimi appuntamenti al Teatro Sistina vi lasceranno sbalorditi.

Tirate fuori dall’armadio abiti con frange e lustrini, strass e paillettes, pellicce e smoking  e preparatevi ad assistere ad uno spettacolo all’insegna dello swing e del jazz.

Dopo cinque anni di Ciao Frankie, Massimo Lopez  si presenta al pubblico con la sua proverbiale classe e una voce invidiabile. Un numero in cui porterà in scena brani celebri, spunti di comicità, briosi momenti di imprevedibilità. Un’esibizione che, prendendo spunto dalle età varie del cinema, del teatro e della televisione, da quelli che vengono definiti i bei tempi di una volta, vi terrà col fiato sospeso.

Uno spettacolo ricco d’improvvisazione, senza repliche. Un varietà che si rinnova tutte le sere, fatto di scelte musicali orientate verso quei brani internazionali resi celebri da nomi come Eric Clapton e Nat King Kole . Pezzi evergreen di jazzisti italiani come Lelio Luttazzi e Nicola Arigliano, arrangiati per l’occasione dal Maestro Comeglio.

Si tratta di “Varie-età”, lo spettacolo che sarà in scena dal 26 marzo al 14 aprile. Massimo Lopez, grande showman, sarà accompagnato dalla mitica Big Band Jazz Company,  da Alessio Schiavo, che malgrado le improvvisazioni della star e i suoi continui “fuori copione”, riesce a tenergli testa, e da due ballerini, Manuela Scravaglieri e Felice Lungo che danzeranno sulle note dei brani musicali. Un riuscitissimo connubio artistico.

Il 17 e il 18 aprile non perdete un altro emozionante e coinvolgente evento. Sto parlando di “T’ammore-La voce di Napoli”, poema epico contemporaneo che rende omaggio alla canzone napoletana e alla tarantella, con uno staff di assoluta qualità.

Il 19 aprile non potete mancare alla rappresentazione teatrale: “Lasciate che i pendolari vengano a me”, portato in scena da I Legnanesi, grandi personalità del panorama teatrale da oltre sessant’anni, dotati di quella straordinaria vìs comica che li contraddistingue. I Legnanesi uniscono un singolare mix di italiano e dialetto lombardo in un “italiandialetto” per conquistare ed appassionare anche i più giovani.

 Tre strepitosi protagonisti (Antonio Provasio-Teresa, Enrico Dalceri-Mabilia e Luigi Campisi-Giovanni), racconteranno le loro vicende quotidiane, universali e profonde con uno sguardo sempre attento e acuto all’attualità. Oltre due ore di spettacolo di incredibile comicità. Il tutto si svolge in un cortile, o meglio, nel giardino della famiglia Colombo in cui  inizia a sgorgare uno strano liquido. Quale assurda sostanza potrà mai essere? È acqua! In realtà, non si tratta di semplice acqua potatile.

Il famoso liquido chiaro è acqua miracolosa.  La famiglia Colombo pensa che, vendendo questo elisir di lunga vita, potrà risolvere i suoi problemi economici. La gioia è incontenibile. Sul più bello, lo Stato Italiano si interessa al nuovo business della famiglia Colombo e così ogni sogno di ricchezza svanisce. Tramontati i sogni di gloria, la famiglia Colombo, visti i tempi di crisi, dovrà perciò trovarsi un lavoro per arrivare a fine mese. Non vi dico altro. Il finale è tutto da scoprire.

Il 20 e 21 aprile ritorna la musica con Magnifique, concerto in cui Peppino di Capri, accompagnato dall’orchestra diretta dal maestro Antonello Cascone, interpreta classici indimenticabili, canzoni dal profilo internazionale .

Direttamente dalla Rock and Roll Hall of Fame, il leggendario chitarrista dei Genesis, Steve Hackett, il 26 aprile, vi farà rivivere la golden age di una band che ha fatto la storia della musica attraverso il “Genesis Rivisited World Tour 2013”.

La stagione di concerti si conclude in bellezza, sabato 27 aprile, con Sergio Cammariere, un vero e proprio artista a 360 gradi. Uomo poliedrico, di infinite virtù. Sarete estasiati dalla sua musica.

Il grande mago, Antonio Casanova vi sbalordirà in uno spettacolo ricco di colpi di scena dal 2 al 5 maggio con “Il grande segreto di Houdini”. Resterete a bocca aperta con trucchi ed illusioni strabilianti. Assisterete alla pagoda della morte. Siete curiosi di vedere cosa accadrà?

Dal 7 al 19 maggio “Tutti con me”, la divertente commedia in cui i protagonisti Bibì, Assunta, Amedeo, Avana Nove, Valà, vale a dire tutti i grandi personaggi di Biagio Izzo dovranno vedersela con un direttore che elabora piani diabolici e una giornalista killer. Non vi svelo nient’altro.

L’ultimo appuntamento al Teatro Sistina sarà giovedì 23 maggio. Gabriele Pignotta e Fabio Avaro si esibiranno in “Scusa sono in riunione, ti posso richiamare?”. Una commedia divertente, entusiasmante che allieterà la vostra serata. Un momento di riflessione che vi farà soffermare sullo stile di vita con ritmi frenetici, in cui divisi tra mille impegni e mille derivati tecnologici, molte volte vediamo la nostra vita scorrerci davanti.

Siete curiosi? Che vi avevo detto? Sono tutti appuntamenti da segnare sull’agenda e da non perdere per nessuna ragione.

9 Aprile 2013

  • NextGen scrollGallery2 thumbnail
  • NextGen scrollGallery2 thumbnail
  • NextGen scrollGallery2 thumbnail
  • NextGen scrollGallery2 thumbnail
  • fashion-news-magazine-i-legnanesi
  • fashion-news-magazine-gabriele-pignotta
  • S.Cecilia-17
  • fashion-news-magazine-peppino-di-capri

News

Comments are closed.

Amatrice - Noi Ci Siamo - FashionNewsMagazine