Di Alba De Biase

Intervista a Sabrina Clementi

Una giovane designer che ha fatto della sua passione un lavoro e dei suoi studi una risorsa, brevettando una trama tutta sua, con cui ha poi progettato e realizzato un’ intera collezione di borse e accessori.

Sabrina Clementi è una giovane designer di borse e accessori, che come tanti giovani aveva un sogno e che, come pochi, è riuscita a realizzare grazie al suo impegno e alla sua idea originale. Durante gli studi di architettura, infatti, ha collaborato con un’artigiana e arredatrice esperta, acquisendo le tecniche tessili, che le sono poi tornate utili per la creazione della suo marchio, “Clemsa design tessile”, di borse e accessori come bracciali, cinture, clutch, colletti, porta cellulari e porta computer. Noi di FNM l’abbiamo intervistata per voi, ascoltiamo dalle sue parole qualche dritta per diventare imprenditori di se stessi, consigli utili soprattutto per i giovani che sognano di esordire nel campo della moda.

Com’è nata l’idea di realizzare borse e accessori?

“L’idea nasce dal mio progetto di tesi in Product Design su una tappezzeria indossabile, risultato di  una ricerca sulle superfici tessili appartenenti alle comunità  nomadi che hanno la peculiarità di essere utilizzate sia per vestire l’uomo sia il proprio ambiente. Il progetto è stato realizzato attraverso un intreccio con cui, dopo il brevet”to, ho iniziato a creare una linea di accessori di moda e di oggetti di interior design.

Tu sei una giovane designer. Quali difficoltà hai incontrato nello sviluppo di una linea tutta tua?

“Le difficoltà all’inizio sono molteplici soprattutto perché curo in prima persona ogni fase della mia linea, da quella creativa del disegno, a quella laboriosa della realizzazione, per finire con quella più commerciale. Per fortuna mi da un grosso sostegno, sia morale che pratico, il mio “quasi marito” entusiasta e ormai parte del mio progetto!”

Le tue borse sono bellissime e intrecciate a mano. Parlaci delle tue ultime creazioni e delle tecniche di lavorazione che utilizzi.

“Le mie ultime creazioni sono tutte il risultato di una continua sperimentazione di tessuti, materiali e forme, ma ciò che le accomuna è la loro applicazione al medesimo intreccio, brevettato , che richiede tempi di lavorazione piuttosto lunghi.”

Quale consiglio ti senti di dare ai ragazzi/e appassionati di moda come te che sognano un futuro da designer?

“Di coltivare il proprio sogno, nutrendolo con la ricerca e rendendolo realizzabile solo con la sperimentazione del mestiere.  Infatti  durante gli anni dell’università ho collaborato  con un’arredatrice-artigiana esperta nel campo tessile che mi ha  insegnato proprio  i “ferri del mestiere”.”

Quali sono i tuoi prossimi progetti? Pensi di aprire più punti vendita?

“Aprire punti vendita, soprattutto per noi giovani designer è molto difficile.

Tra i miei progetti, c’ è quello comunque di avere una distribuzione dei miei prodotti in Italia ed all’estero.”

Se dovessi proiettarti nel futuro cosa augureresti a te stessa?

“Sono già felice di aver tramutato in lavoro la mia idea, frutto di una passione per i tessuti e sospesa tra moda (passione da bambina) e interior design (studi universitari in architettura d’interni), dunque mi auguro di continuare fare ciò che ora mi da così entusiasmo.”

16/04/2013

  • NextGen scrollGallery2 thumbnail
  • NextGen scrollGallery2 thumbnail
  • NextGen scrollGallery2 thumbnail
  • NextGen scrollGallery2 thumbnail
  • NextGen scrollGallery2 thumbnail
  • NextGen scrollGallery2 thumbnail
  • NextGen scrollGallery2 thumbnail
  • NextGen scrollGallery2 thumbnail
  • clemsa-design-tessile-borsa-argento-fnm
  • clemsa-design-tessile-borsa-blu-fnm
  • clemsa-design-tessile-borsa-fuxia-fnm
  • clemsa-design-tessile-borsa-rossa-fnm
  • clemsa-design-tessile-borse-multivolor-fnm
  • clemsa-design-tessile-borse-vetrina-fnm
  • clemsa-design-tessile-cinta-bianca-fnm
  • clemsa-design-tessile-tracolla-nera-fnm

Alba De Biase

Comments are closed.

Amatrice - Noi Ci Siamo - FashionNewsMagazine