Di Alba De Biase

Roma Vintage

Roma Vintage, la manifestazione che coinvolge adulti e bambini con eventi di cinema, musica, spettacolo, moda, sport ed enogastronomia, è tornata: dal 14 giugno al 18 agosto presso il parco San Sebastiano di Roma.

E’ tornata anche quest’anno Roma Vintage, segno che l’estate sta arrivando insieme al sole che finalmente risplende sul cielo di Roma e di molte altre città italiane.

Quest’anno la location scelta è il parco San Sebastiano di Roma, vicino le terme di Caracalla e Porta San Sebastiano, incantevole scenario, per uscire dal grigiore cittadino.

Giunto alla quinta edizione, la manifestazione si terrà dal 14 giugno al 18 agosto, Davide Bisceglia, patron della kermesse, ha dato il via ai festeggiamenti il 14 giugno con una serata dedicata alla musica da ballare per riscaldare l’ambiente. Sabato 15 è stata la volta dello spettacolo teatrale “Sotto casa di Alberto”, tributo allo scomparso A.Sordi, che è rivissuto attraverso ricordi e racconti della sua vita, interpretati da attori come: Fabrizio Sabatucci, Francesco Venditti, Fabrizio Giannini, Cristiana Vaccaro, Chiara Alberti. A seguire, dopo le 23,  il Party ufficiale del Roma Pride 2013 special Guest Star DJ Marco Da Silva, Fabolous Drag Queens, Dancers, Gogo Boys, a cura di Muccassassina.

Un programma ricco di concerti, serate dance, spettacoli comici e di cabaret, eventi sportivi, raduni di auto storiche, rassegne cinematografiche ed enogastronomiche, mostre e mercatini.

Una celebrazione culturale e ludica degli anni ’70, e ’80, così anche quanti per ragioni di età non hanno potuto viere questi anni  e ne sono fortemente attratti, avranno la possibilità di conoscere e confrontarsi con un passato di vicissitudini politiche, culturali, di moda, spettacolo e costume.

Tra le novità più importanti del 2013 due feste prese in prestito dal Qube, ovvero l’Any Given Monday, che come da titolo si terrà tutti i lunedì a partire dal 17 giugno e il famigerato party glamour Muccassassina, appuntamento fisso del venerdì a partire dal 21 giugno.

Non mancheranno spettacoli per bambini, ma anche artigianato italiano, bigiotteria, abbigliamento disegnato e prodotto da piccole sartorie locali ad accessori creati dal riciclo di materiali. Dolciumi, collezionismo, quadri d’autore e molto altro.

Negli anni la manifestazione ha raggiunto le 80 mila presenze e anche quest’anno si attende un grande successo di pubblico, che viste le premesse non tarderà ad arrivare.

Allora siete tutti invitati ad assistere ai vostri spettacoli ed eventi preferiti, tutti di qualità e soprattutto ad ingresso gratuito! Cosa aspettate gente?

Qui potete visualizzare il calendario eventi:

http://www.romavintage.it/calendariopdf.php

17/06/2013

Alba De Biase

Comments are closed.

Amatrice - Noi Ci Siamo - FashionNewsMagazine