Di Umberta Castellano

“Città dei Sassi”: Matera ospita la moda.

Gran successo per la 5^ edizione del Premio Moda “Città dei Sassi” che ha visto lo stilista Giuseppe D’Urso vincitore. La serata si è aperta con un video dedicato a Audrey Hepbourn, fonte d’ispirazione del vincitore della serata.

 

Gran successo per la 5^ edizione del Premio Moda “Città dei Sassi”, concorso Nazionale e Internazionale per Stilisti dell’Alta Moda, svoltasi a Matera in Piazza S. Francesco D’Assisi e presentato da Sofia Bruscoli, che ha visto lo stilista Giuseppe D’Urso vincitore. Serata all’insegna dell‘eleganza, della femminilità e della bellezza un po’ bon ton. A vent’anni dalla sua scomparsa come si poteva non ricordare l’icona di tanta ammirazione?

Sto parlando dell’attrice Audrey Hepbourn, a cui la serata è stata dedicata. Per ricordarla, il Premio Moda “Città dei Sassi”, ha inaugurato la serata con un video dell’attrice cui è seguito una creazione dello stilista Roberto Guarducci, che ha voluto interpretare l’indimenticabile Audrey.
Icona di stile degli anni ’50 e ’60, Audrey Hepbourn è stata fonte di ispirazione per molti abiti presentati, e in particolare per il vincitore Giuseppe D’Urso, nato a La Spezia, che ha così commentato la sua vittoria: “La mia collezione è ispirata al mondo di Tim Burton (reinterpretato in eleganza ovviamente). Da sempre mi ispiro agli anni ’50 e Audrey Hepbourn è la mia musa: ogni abito che vendo e che creo, è ispirato a lei; ciò che ne ricavo è bellissimo perché realizzo tutto a mano e le mie sarte e ricamatrici sono fantastiche. Viva l’artigianato Made in Italy!“.

Otto i concorrenti in gara: Anna Pulpito, Brigida Lorusso (Premio della Critica), Filippo Grandulli, Giuseppe D’Urso (Premio Moda “Città dei Sassi” e “Premio Moda al Cinema”), Leon Klaassen Bos, Luca Tomassoli, Marco Calandra, Valentina Caramia (Premio speciale “Rendez Vous de la Mode). Il Premio speciale “Donna Impresa” è stato assegnato all’ imprenditrice Sabrina Gallitto della Publimusic.com., organizzatrice della manifestazione  con il patrocinio della Regione Basilicata, dell’APT (Azienda di Promozione Turistica della Basilicata), del Comune di Matera, del CNA-Federmoda.

A  giudicare e premiare i vincitori dei premi, una giuria tecnica composta dal presidente Carlo Alberto Terranova (creative director Maison Sarli), che in occasione ha presentato sette abiti storici della Maison Sarli e il libro Geometriche Poesie,da lui scritto in memoria del maestro di arte e vita, Fausto Sarli; Roberto Guarducci (stilista e docente alla facoltà di Scienze e Tecnologie della Moda all’università di Bari), Gianni Calignano (stilista), Michele Miglionico (stilista), Paolo Fumarulo (stilista), Armando Terribili (illustratore e stilista), Principessa Rosalba Messeni Nemagna, Nicola Altomonte (ufficio stampa e pubbliche relazioni); la giuria era composta anche dalla sezione giornalistica: Michela Zio (MF Fashion), Cinzia Malvini (LA7 e LA7d), Antonio Palazzo e Sandra Rondini (Rendez Vous De La Mode Magazine), Chiara Cavallino e Elena Stella Ronzi (Fashion Channel), Alessandro Barrafato (Di Tutto Magazine), Valeriana Mariani e Bruno Romano Baldassarri (Donna Impresa Magazine), Franco Martina (Ansa), Michele Capolupo (www.SassiLive.it) e  Cinzia Scarciolla (Mondovisione.tv) e Patrizia Minardi (Regione Basilicata).

Uno spettacolo all’insegna non solo della moda, ma anche della musica e della danza che ha visto esibire sul palco i ballerini della scuola di Danza Diana Viti di Matera, il tenore Roberto Lenoci, l’interprete Francesco Milillo, la cantante rumena Mariana Mihalache, in arte Ariana. Ospiti della serata anche gli ex vincitori del Premio Moda “Città dei Sassi” che hanno mostrato le loro creazioni: Michele Gaudiomonte (vincitore 2008), Maurizio Licata (vincitore 2010), Anna Mattarocci (vincitrice 2011) ed Erasmo Fiorentino (vincitore 2012).

La 5^edizione del Premio Moda “Città dei Sassi” è stata come sempre degna di attenzione: le creazioni dei vari partecipanti sono state apprezzate e, nella speranza che i sogni di tutti loro si realizzino al più presto, gli auguriamo buona fortuna: certo è che con quegli abiti splendidi hanno regalato a tutti gli ospiti uno spettacolo da ricordare, esaltando la bellezza della Città dei Sassi, Matera.

  • NextGen scrollGallery2 thumbnail
  • NextGen scrollGallery2 thumbnail
  • NextGen scrollGallery2 thumbnail
  • NextGen scrollGallery2 thumbnail
  • NextGen scrollGallery2 thumbnail
  • NextGen scrollGallery2 thumbnail
  • NextGen scrollGallery2 thumbnail
  • NextGen scrollGallery2 thumbnail
  • NextGen scrollGallery2 thumbnail
  • NextGen scrollGallery2 thumbnail
  • NextGen scrollGallery2 thumbnail
  • NextGen scrollGallery2 thumbnail
  • NextGen scrollGallery2 thumbnail
  • NextGen scrollGallery2 thumbnail
  • NextGen scrollGallery2 thumbnail
  • NextGen scrollGallery2 thumbnail
  • NextGen scrollGallery2 thumbnail
  • NextGen scrollGallery2 thumbnail
  • NextGen scrollGallery2 thumbnail
  • armando-terribili-fnm
  • armando-terribili_-fnm
  • balletto-fnm
  • carlo-alberto-terranova-fnm
  • cinema-fnm
  • filippo-grandulli-fnm
  • giuseppe-durso-fnm
  • luca-tomassoli-fnm
  • maison-calignano_fnm
  • michele-miglionico_fnm
  • paolo-fumar-fnm
  • premiazi-fnm
  • premiazion-fnm
  • premiazion-fnm_0
  • premiazioni-fnm
  • premiazioni-fnm_0
  • premiazioni_-fnm
  • roberto-guarducci-fnm
  • sofia-brucoli-fnm

 

Likable

Comments are closed.

Amatrice - Noi Ci Siamo - FashionNewsMagazine