Foto tè verde Matcha FNM

Di Martina Morlé

Il tè Matcha impazza a Londra e in Giappone: è una miscela rara.

Conoscevate il tè Matcha? I più curiosi sicuramente sì mentre per altri questo nome suonerà nuovo, fatto sta che a Londra questa fantastica miscela sta letteralmente sostituendo il tè verde. Grazie alle sue proprietà benefiche, il tè Matcha viene utilizzato, non solo come bevanda assoluta ma anche come condimento per insalate e zuppe. E’ particolare come il tè Matcha riesca a garantire una pelle giovane e dei capelli splendidi; infatti, come afferma il noto nutrizionista inglese Ian Marber  al Telegrap, le foglie del Matcha contengono 137 volte il contenuto di antiossidanti del normale tè verde, polifenoli e diversi aminoacidi, come l-theanina che riduce lo stress fisico e psicologico e l’acido glutamico che agisce sul sistema nervoso centrale.

Il tè Matcha è considerato come una delle più grandi scoperte del XXI secolo nel mondo del tè: circa 800 anni fa, esso era utilizzato come bevanda di meditazione per i monaci buddisti zen. Ai giorni nostri, il tè Matcha è considerato in Giappone come il tè più sano, pregiato e raro. Infatti, solo pochi coltivatori hanno le conoscenze adeguate per produrlo visto che richiede un procedimento piuttosto lungo. Le foglie di tè Matcha crescono lentamente in piantagioni riparate dal sole e, una volta essiccate, vengono  sminuzzate lentamente nelle macine in pietra di granito per ottenere una fine polvere color verde giada.

Per i più fanatici della linea, è importante sapere che il Matcha può essere un valido aiuto nei regimi alimentari ipocalorici, poiché riduce enormemente la sensazione della fame. In più,  l’effetto stimolante della caffeina aiuta a diminuire la percezione di stanchezza, causata dallo scarso apporto calorico, e favorisce la perdita di peso grazie all’effetto diuretico. In Giappone non se ne può fare proprio a meno e si tende a portare la bevanda anche durante una semplice passeggiata; infatti esiste proprio una bottiglietta contenente acqua e polvere Matcha, solo all’altezza del tappo, da mescolare solo nel momento in cui si vuole bere.

 

Redazione

Comments are closed.

Amatrice - Noi Ci Siamo - FashionNewsMagazine