Di Umberta Castellano

“Who is on Next?”: i vincitori.

Il fashion scouting ideato da AltaRoma in collaborazione con Vogue Italia, si è concluso anche quest’anno nel migliore dei modi: “Who is on Next? 2013“.

 

E’ giunta a termine la 9° edizione di “Who is on Next?”, progetto di fashion scouting ideato e realizzato da AltaRoma e Vogue Italia, e che ha visto ancora una volta Alcantara come partner: tutti i finalisti hanno realizzato un capo in materiale Alcantara. La capitale italiana viene vista ormai come il trampolino di lancio per i giovani talenti che, in occasione di AltaRoma, presentano le proprie collezioni poi giudicate da una prestigiosa giuria composta da personaggi di rilievo, quest’anno composta da: Beppe Angiolini (Camera Italiana President and owner of Sugar Shop Arezzo), Tiziana Cardini (Fashion Director at La Rinascente), Deanna Ferretti (Owner of Modateca Deanna), Simonetta Gianfelici (Talent Scout at AltaRoma), Mark Holgate (Fashion Director at Vogue America), Sara Maino (Senior Editor at Vogue Italia & Vogue Talents), Marigay McKee (Chief Merchant at Harrods), Suzy Menkes (Head fashion reporter and Editor at the International Herald Tribune), Giuseppe Modenese (Honorary President at Camera Nazionale della Moda Italiana), Terron Schaefer (Executive Vice President and Chief Creative Officer at Saks Fifth Avenue), Franca Sozzani (Editor in Chief at Vogue Italia), Roberta Valentini (Owner of Penelope).

Collezioni davvero molto ispirate e soprattutto molto gradite da tutti i presenti. I finalisti di Who’s on Next? 2013 hanno regalato un magnifico Fashion show, iniziato con la collezione di Greta Boldrini, marchio nato nel novembre del 2011 da un’idea di Alexander Flagella e Michela Musco. Una scenografia pronta a rappresentare la donna della prossima Primavera/Estate 2014, forte e determinata ma allo stesso tempo regale e sensibile. Un panorama diverso ha invece offerto il brand ComeforBreakfast, con la sua essenziale semplicità e l’indistinguibile comfortable che accompagna la donna giovane e quella metropolitana sempre indaffarata e sempre di corsa. Il fashion show è poi proseguito con la presentazione degli abiti firmati Quattromani, a cui la giuria ha assegnato una menzione speciale per la creatività.
I vincitori di questa edizione? Un premio a pari merito per Esme Vie e Arthur Arbesser.

Esme Vie presenta una donna chic dei giorni nostri, elegante ma moderna in tutto il suo charme. Tessuti moderni e tagli semplici, hanno fatto di modelli classici un must dell’evento. La giuria affascinata osservava la straordinaria bellezza di questi abiti super femminili se pur con un tocco di moderno. Fascino, eleganza e femminilità: queste le linee base di Esme Vie che sin dalla sua nascita si pone come obiettivo il mettere in risalto la donna con la D maiuscola, quell’elegante bellezza e quella praticità che ci ispira la vera donna bon ton.

Arthur Arbesser si ispira da sempre all’unione di stili differenti: divise scolastiche, colori inusuali, dettagli della sartoria maschile ed elementi sportivi, architettura e design. La donna Primavera/Estate 2014 di Arthur Arbesser è delicata, energica ma anche fragile. I colori sono intensi e le stampe incredibilmente femminili. Le forme sono semplici e reinterpretabili, proprio perché è attraverso la semplicità che si nota l’essenziale: il cappotto deve tener caldo il corpo, la giacca deve essere vestibile e la maglia morbida. Uno stile sobrio che ha colpito molto i presenti.

Per tutte le foto di “Who is on Next?2013″, clicca qui

Clicca qui per scoprire tutte le collezioni di AltaRoma presentate a luglio 2013

Likable

Comments are closed.

Amatrice - Noi Ci Siamo - FashionNewsMagazine