Di Martina Morlé

Giffoni Film Festival: primo giorno a tutto gas.

E’ iniziato Giffoni Film Festival, il cinema per ragazzi che anche quest’anno è partito con un vero successone. Prima giornata andata alla grande.

 

19 Luglio 2013: prima giornata del Giffoni Film Festival andata alla grande; un arcobaleno di ragazzi entusiasti e un fomento generale di musica e celebrità. Un blu carpet da sogno e una miriade di flash ed interviste; un’atmosfera da vere star in una location in cui si respira il calore del sud.

Giurati dal sorriso smagliante, e transenne troppo scomode e talvolta invalicabili. A quanti non è venuta voglia di scavalcarle e catapultarsi accanto all’attore/attrice di turno? Esperienze come quelle del Giffoni Film Festival se ne fanno poche nella vita, purtroppo. E’ particolare notare come bambini e ragazzi di tutte le età siano accomunati dalla stessa grande passione per il cinema. Una pioggia di palloni colorati dal cielo ha reso il pomeriggio appena trascorso a dir poco singolare; una festa, un delirio.. un bel delirio.

A rompere il ghiaccio alle 15,30 è stata la bella Stefania Rocca; gonna/pantalone rigata e stravagante, occhialoni da vera diva ed espressione benevola. Lei, una delle protagoniste indiscusse del piccolo e grande schermo ha salutato i fan come meglio sapeva fare. Forse, la bella Rocca avrebbe continuato a firmare autografi per tutto il pomeriggio ma, a malincuore del pubblico, dopo una breve passerella, è fuggita via.
Tra la delusione di chi non è riuscito ad ottenere neanche una foto con l’attrice e la contentezza di chi, senza pretese, si è accontentato solo di vederla, Stefania Rocca è stata una delle ospiti più acclamate ed apprezzate. Dopo aver risposto alle domande di Manlio Castagna, la Rocca è passata nuovamente sul carpet, regalando simpatiche pose ai numerosi obbiettivi. Bella e magrissima come non mai, l’attrice è sparita dietro l’arco di ferro con scritto Monsters Univesity, lasciando vuoto il carpet, e il pubblico pieno di adrenalina. A seguire Francesco Mandelli e Fabrizio Biggio de’ I Soliti Idioti e Francesca Cavallin; tanti flash e applausi anche per loro, anche se un po’ svantaggiati dalla pioggia e dai sonori tuoni.
Si spera in un miglioramento del tempo in questi giorni,  perché non ci sembra il caso di adattare a questa situazione la frase: ”Ospite bagnato, ospite fortunato…”: sarebbe una contraddizione bella e buona!

  • NextGen scrollGallery2 thumbnail
  • NextGen scrollGallery2 thumbnail
  • NextGen scrollGallery2 thumbnail
  • NextGen scrollGallery2 thumbnail
  • NextGen scrollGallery2 thumbnail
  • NextGen scrollGallery2 thumbnail
  • NextGen scrollGallery2 thumbnail
  • NextGen scrollGallery2 thumbnail
  • NextGen scrollGallery2 thumbnail
  • NextGen scrollGallery2 thumbnail
  • NextGen scrollGallery2 thumbnail
  • OLYMPUS DIGITAL CAMERA
  • OLYMPUS DIGITAL CAMERA
  • OLYMPUS DIGITAL CAMERA
  • OLYMPUS DIGITAL CAMERA
  • OLYMPUS DIGITAL CAMERA
  • OLYMPUS DIGITAL CAMERA
  • OLYMPUS DIGITAL CAMERA
  • OLYMPUS DIGITAL CAMERA
  • OLYMPUS DIGITAL CAMERA
  • OLYMPUS DIGITAL CAMERA
  • OLYMPUS DIGITAL CAMERA

Likable

Comments are closed.

Amatrice - Noi Ci Siamo - FashionNewsMagazine