Di Denise Ubbriaco

“L’Ultima Luna”.

Un film sociale, che racconta i disagi della società in cui viviamo e in cui soprattutto i giovani rimangono spesso vittime. “L’Ultima Luna – Garda by night” nasce dalla consapevolezza dell’impotenza dell’uomo di fronte a certi eventi, ma con la voglia di voler gridare al mondo un futuro migliore.

 

Ciak si gira! Il film “L’Ultima Luna“ è ormai pronto per ricevere il plauso del grande pubblico. Un ricco buffet ed una serata all’insegna del cinema vi aspettano sabato 24 Agosto 2013, dalle ore 20.30, presso il Caffè Garage 67, in via Todeschino 76/b Colombare di Sirmione (Bs).

Quale occasione migliore per conoscere il regista, gli attori e gli addetti ai lavori del film?
Ora vi svelo ciò che ha spinto Alberto Moroni (attore, produttore cinematografico e fondatore della Garda Produzioni Film) a “partorire” l’idea che si è, poi, tramutata in film: una sera, al chiaro di luna, tra gli innumerevoli pensieri che affollavano e pervadevano la sua mente, Alberto Moroni si è fermato a riflettere sul modo in cui tanti giovani buttano via le proprie vite e sul fatto che, talvolta, lo fanno in maniera irreparabile. Più volte, si è ripetuto: “Bisogna fare qualcosa!“. Finché un giorno, parlando con il suo amico e collega Luca Raffaelli, si è “accesa” la lampadina e, più veloce di un lampo, è arrivata l’idea geniale.

Ecco la soluzione: cinema e televisione riescono a comunicare meglio con i giovani e portano loro messaggi più diretti e comprensibili.
E’ così che è nato il film: “L’Ultima Luna“, dai colori e temi forti, quali: abuso di alcool, droghe, gare clandestine, prostituzione, stalking, violenze e abbandono di minori. Tutto è incentrato in un contesto sociale in cui prevale la legge del più forte. Lo scopo? Mostrare ai giovani le conseguenze dei loro gesti ed il valore della vita, dimostrando che esiste per tutti la possibilità di rialzarsi e ricominciare a volare con le proprie ali.

Alzando gli occhi al cielo potremmo rassicurarci e, ammirando una splendida Luna, “non temere mai che possa essere per noi… l’ultima Luna.”.

Fra gli amici di Alberto Moroni, uno in particolare, Umberto Napolitano (famoso cantante italiano e sceneggiatore), decise di sposare il progetto e, tra coloro che hanno collaborato alla sua realizzazione, occorre citare la Polizia locale, l’Associazione Lonato Emergenza e la protezione civile, la Casa famiglia Rama.

Il film “L’Ultima Luna – Garda by night“, ha il patrocinio del Dipartimento nazionale di Giustizia minorile e dell’Assessorato alla Cultura del Comune di Lonato del Garda. Una storia avvincente e originale, arricchita da contenuti ad alto impatto sociale.

Ecco a voi un piccolo assaggio: immaginate una luna piena, circondata da fitte nubi che la coprono solo in parte. E’ proprio questa luna, avvolta dal mistero, a fare da cornice alla storia del film. Due figure nere a cavallo, come ombre cinesi, si avvicinano galoppando verso la Terra, verso il lago di Garda, per atterrare su una collina predominante un casolare diroccato nel quale si sta svolgendo un Rave-party. Uno dei cavalieri è una giovane e splendida fanciulla vestita di bianco e l’altro è un uomo imponente, anziano e vestito di nero. I due rappresentano il Bene e il Male.

Volete saperne di più? Basta vedere il film!

Per ulteriori informazioni info@gardaproduzioni.com.

Buona visione!

24 Agosto 2013

  • NextGen scrollGallery2 thumbnail
  • NextGen scrollGallery2 thumbnail
  • NextGen scrollGallery2 thumbnail
  • NextGen scrollGallery2 thumbnail
  • fashion-news-magazine-casting
  • fashion-news-magazine-garda-produzioni
  • fashion-news-magazine-alberto-moroni
  • fashion-news-magazine-lultima-luna

News

Comments are closed.

Amatrice - Noi Ci Siamo - FashionNewsMagazine