Foto New Trolls FNM

Di Martina Morlé

Il ritorno dei New Trolls.

Il tradizionale appuntamento della Festa del Luca  nel Chianti senese si aprirà con il  grandioso concerto dei New Trolls e proseguirà con tantissimi altri eventi.

 

La festa del Luca di San Gusmè, è il trionfo del rock progressivo italiano: quest’anno, renderanno memorabile la data del 7 Settembre 2013.
Niente di più piacevole per concludere l’estate appena trascorsa e ritornare al lavoro più carichi che mai. E’ un gran bel regalo per tutti coloro che hanno apprezzato negli anni i New Trolls. L’elisir di lunga vita di questo storico gruppo italiano è proprio la semplicità nel far musica, perché (come affermano loro stessi) non serve altro che una cantina, delle chitarre e la voglia di stare insieme. Così, suonando e divertendosi, sempre senza pretese, dal ’65 ad oggi i New Trolls hanno collezionato un bel po’ di successi.

Il comune di Castelnuovo Berardenga ha dunque pensato di inaugurare la nuova edizione della Festa del Luca puntando sulla solidità e l’esperienza del noto gruppo musicale italiano. Dalle 21.30 di sabato 7 Settembre i New Trolls movimenteranno la serata senese raccontando, come solo loro sanno fare, circa 40 anni di storia. Un’occasione imperdibile per scoprire come si è evoluta la musica nel tempo  e soprattutto per capire quali sono stati i suoi maggiori influenti. Non a caso, i New Trolls canteranno i brani nati dalle importanti collaborazioni con Fabrizio De André (come“Faccia da cane”) e Luis Bacalov (dove si assiste alla fusione tra la musica classica e rock progressive). Ma di certo non saranno risparmiate le canzoni più famose, come “Quella carezza della sera” o Davanti agli occhi miei”, per tutti i fan o semplicemente per chi avrà voglia di passare qualche ora in allegria.

Insomma, un esordio a dir poco interessante per proseguire l’evento toscano nel migliore dei modi. Per domenica  8 Settembre sarà prevista un’escursione con il gruppo Trekking “La Bulletta”, per scoprire il paesaggio e le tradizioni del Chianti; comica invece la sera con la simpatica esibizione di Paolo Migone, direttamente da Zelig. Poi tantissimi altri appuntamenti fino al 15 Settembre; ma di fondamentale importanza sarà la possibilità di visitare la XIV Mostra mercato internazionale di pittura nel Chianti, la mostra dei dipinti di Fabrizio Ciampolini, il mercatino degli hobbisti “Crea e dimostra”, e l’allestimento floreale della “Floricoltura Paolo Matassoni” di Montevarchi. 

Per ulteriori informazioni chiamare il numero 0577.354395 o visitare il sito internet.

Redazione

Comments are closed.

Amatrice - Noi Ci Siamo - FashionNewsMagazine