Agri-FNM

di Andrea Festuccia

Agri-Beach.

Fra atmosfere lounge, lettini e pomodori bio, in Salento si va al mare in fattoria!

 

Nell’estate passata, siete andati in vacanza in agriturismo e vi è mancato il mare? Oppure le località balneari, troppo turistiche, vi hanno fatto mancare il vostro cibo “bio” e a “chilometro zero”? Niente paura, perché in Salento c’è una ragazza, un’imprenditrice agricola, che ha messo insieme tutti i desideri di vacanza, creando il primo “Agri-Beach” d’Italia, a Pescoluse-Lecce, nei pressi di quella vera e propria meraviglia della natura conosciuta come “Le Maldive del Salento”.

Agri Beach di Pescoluse in Salento:2

L’idea è stata abbastanza rivoluzionaria per il settore“, ci racconta Ambra Mongiò, 29 anni e due splendide bambine: “Il problema è che la vicinanza al mare, di per sé, incide a causa della salsedine e altro sui tempi di produzione delle coltivazioni.. Ma io avevo 4 ettari di terra vicino alle dune di sabbia, e una tesi in legge su come diversificare le attività agricole. Così mi son detta: proviamoci!”.

Agri-beach di Pescoluse-Salento:3

L’idea di Ambra è stata un successo. Partita lo scorso anno, oggi si può dire che ha conquistato una sua fetta di pubblico affezionato, che però si va espandendo. “Famiglie con bambini, innanzitutto, ma anche coppie con cani (che sono i benvenuti), e ragazzi che cercano un posto alternativo, fra musiche di Mannarino, Nina Zilli e Edith Piaf. Del resto come può non piacere farsi il bagno e, all’ora di pranzo, mangiare una parmigiana fatta con le melanzane raccolte poche ore prima o un’insalata con i pomodori biologici. E i bambini giocano con le caprette o con i pulcini!”.

Per trovare questa fetta di paradiso cercatela qui.

FNM2

Comments are closed.

Amatrice - Noi Ci Siamo - FashionNewsMagazine