Chef Rubio-Fashion News Magazine

 Di Valentina Rossi

Chef, che appeal!

Un sondaggio ci svela che le donne preferiscono mestoli e pentole a muscoli e palestra.

 

Cucinare si sa è una delle grandi passioni delle donne; la cucina è il nostro mondo, quella stanza di casa nella quale guai a chi ci tocca qualcosa, dentro la quale armate di mestoli, attrezzi e tanta fantasia impastiamo, mescoliamo e sforniamo manicaretti. Che soddisfazione sentirsi dire: “è buonissimo, brava!!”. E che delusione quando bruciamo un  piatto che abbiamo preparato con tanto amore (e magari per ore), perché di sicuro vi sarà capitato almeno una volta nella vita!!

Girando i canali della tv ci capita ormai spessissimo di vedere programmi  con chef più o meno famosi  che ci insegnano ricette e trucchi per cucinare tutto alla perfezione,  con quella loro voce rassicurante, le mani veloci che sminuzzano, tagliano, creano come se fosse la cosa più semplice del mondo.. avvolti nel loro camice bianco sono proprio loro, gli chef pluristellati e non, il sogno delle donne single in italia.

Secondo un sondaggio effettuato su un campione di  1000 donne single da Speed Vacanze, lo chef rappresenta l’uomo ideale, il sogno erotico di questa categoria di donne che mettono al primo posto nella classifica lo chef  Gabriele Rubini ( in arte Rubio), eccentrico trentenne romano. Con i suoi baffi all’insù che ricordano Salvador Dalì, un passato da rugbista professionista, il fisico palestrato e  pieno di tatuaggi, con il suo programma “unti e bisunti” presenta la cucina in un modo diverso, meno patinato, sfidando cuochi di strada in tutta Italia su piatti tipici locali, mostrando il lato più “animale” e godereccio della cucina.

Al secondo posto della classifica c’è Carlo Cracco dal fascino indiscutibile, sguardo penetrante, voce suadente, un uomo di poche parole, professionalità indiscussa; è un po’ il George Clooney degli chef italiani, diciamocelo donne: quando lo vediamo stiamo incollate alla tv!

Terzo posto per Alessandro Borghese che, con gli occhiali, i capelli arruffati e la sua aria un po’ stralunata prepara piatti caserecci sempre accompagnati da buona musica e dal suo sorriso immancabile.

Insomma, pluristellati o no, gli chef hanno sbalzato, dalla classifica degli uomini più desiderati dal genere femminile,  il bel ragazzo tutto muscoli e canottiera che riforniva di coca cola il distributore dell’ufficio pieno di donne che si incantavano al suo passaggio.

Ormai muscoli o no è  la cucina che la fa da padrona e i cuochi sono niente di meno che… i nuovi sex symbol.

Valentina Rossi

Comments are closed.

Amatrice - Noi Ci Siamo - FashionNewsMagazine