VEGagenda 2014-fashionnewsmagazine

Di Benedetta Aloisi

La VEGagenda 2014.

Edizioni Sonda ci offre tanti piccoli consigli per diventare dei VEGazionisti.

 

La grandezza di una nazione e il suo progresso morale si possono giudicare dal modo in cui tratta gli animali”. Le parole del Mahatma Gandhi volevano colpirci e sembrano essere oggi lo slogan del vegetariano-vegano.

Diventare vegano o vegetariano può essere una scelta maturata da chiunque, per approdare ad una condizione di vita diversa e più adatta a tutti gli abitanti del pianeta. Nulla di più facile da realizzare grazie alla VEGagenda 2014, il libro-agenda dei vegetariani e vegani italiani.

Stiamo parlando di una edizione speciale, che va a celebrare i 10 anni di un vero e proprio stile di vita e di pensiero. La VEGagenda 2014, oltre a predisporre di un utile formato quotidiano con “planning”, che semplifica e velocizza l’organizzazione della giornata, è ricca di novità entusiasmanti.

La vostra curiosità vi porterà a scoprire  un reportage di Marinella Correggia (giornalista impegnata da anni in campagne animaliste ed ecologiste) sulle nuove forme di economia alternativa, che si realizza attraverso tante liberazioni, a partire da quella animale. Un’economia che vuole considerare tutti gli elementi in gioco, intorno alla quale sviluppare alleanze e attraverso la quale dare suggerimenti ai giovani creativi e a quanti vogliono avviare nuove imprese o riconvertirne di attuali. Sarete dei VEGazionisti!

All’interno dell’ agenda saranno elencati ben dodici bilanci su quanto è stato fatto, negli ultimi dieci anni, sul fronte dei diritti animali, con la firma di pensatori, scrittori, medici, psicologi ed attivisti di associazioni.

Ma non finisce qui! Potrete accedere ai segreti del ricercatore di fama internazionale Neal Barnard, insignito del premio internazionale Empty Cages 2013, sui “Super cibi per la mente”. L’edizione italiana, curata da Luciana Baroni, ci spiega come poter avere un ruolo attivo per la propria salute fisica e mentale (soprattutto), adottando definitivamente un’alimentazione sana,  tutta vegetale.

Sempre all’ insegna del buon cibo, avrete la possibilità di ammirare un inserto fotografico dedicato a come grigliare tutto l’anno: non solo verdure, ma tapas, insalate, primi, piatti unici e dolci rustici cotti, in casa e all’ aperto, tratte dal volume “Grigliate vegan style”, del gourmet americano John Schlimm.

Vi sarà fornita una Guida aggiornata sugli oltre cento ristoranti vegani e vegetariani italiani, suddivisa per regione.

Per finire avrete il privilegio di conoscere le ricorrenze del mondo veg e animalista, le fasi lunari e la frutta e le verdure stagionali. Il tutto sarà arricchito da immagini e citazioni per continuare a riflettere.

Perché uno sguardo rivolto alla salvaguardia degli animali non dovrebbe mai distogliere l’attenzione!

Magazine

Comments are closed.

Amatrice - Noi Ci Siamo - FashionNewsMagazine