Zannablù partecipa a Food&Book, per raccontare il cibo e la cultura italiani.
La casa editrice Dentiblù parteciperà a Food&Book – Festival del libro e della cultura gastronomica, dall’8 al 10 novembre a Montecatini Terme (PT).
La manifestazione, organizzata da Agra editrice e dal mensile Leggere: tutti, vuole raccontare e promuovere “la cultura del cibo e il cibo della cultura”, proponendo le migliori eccellenze enogastronomiche e opere letterarie che raccontino l’arte culinaria.
Tra queste non poteva certo mancare “Il Trono di Spiedi”, l’ultima fatica del prode cinghiale Zannablù, personaggio di punta delle pubblicazioni della casa editrice Dentiblù. In questo libro a fumetti, gli autori Stefano Bonfanti e Barbara Barbieri propongono una divertente parodia in chiave suina della celebre saga “Il Trono di Spade”, di George R. R. Martin.
Protagonista della storia è Zannablù, che si trova a dover attraversare 7 misteriosi regni, ognuno governato da un’importante e potente famiglia e caratterizzato da un particolare stile culinario. Si va dalla catena di fast food dei famigerati McDannister, losca famiglia che tiene in ostaggio il mitico Trono di Spiedi nella capitale Al-Brodo-del-Re (Approdo del Re nella versione di Martin), alle corpose e succulente ricette montanare della famiglia Aristark di Grande-il-Verro, passando per la famiglia Barattolon che, com’è evidente dal nome, sa aprire (e svuotare…) solo scatolette.
All’interno del libro sono contenute anche 7 ricette di alcuni dei gustosissimi piatti che il cinghiale assaporerà nel corso del suo epico viaggio.
Presso lo stand Dentiblù sarà possibile trovare l’albo de Il Trono di Spiedi e incontrare gli autori, a disposizione per domande, chiarimenti ed interviste.

Blog

Comments are closed.

Amatrice - Noi Ci Siamo - FashionNewsMagazine