fellinianno-fashion news magazine

Di: Benedetta Aloisi

Il Fellinianno continua!

L’Omaggio al Maestro del cinema italiano fa ancora parlare di se.

 

Ci eravamo lasciati ad ottobre con un racconto appassionato dei primi eventi  tenutesi al “Fellinianno 2013” di Rimini. Avevamo anche anticipato dettagli interessanti sul loro proseguimento.  La magia del cinema di Fellini ci aveva appassionato. Non preoccupatevi, non è ancora finita! Ecco a voi una descrizione accurata di cosa ancora vi sta aspettando.

Venerdì 22 novembre (ore 21.00) in cineteca, sarà mostrato in una edizione rimontata e restaurata di “Seguendo la nave di Fellini” il backstage che Ferruccio Castronuovo, per oltre dieci anni collaboratore del regista riminese, girò sul set de “E la nave va”, seguendo, passo dopo passo, la genesi del film e riprendendo non solo Fellini all’opera, ma anche documentando e rendendo così giustizia al lavoro geniale dei suoi collaboratori impegnati a dare corpo alla fantasia debordante del regista di “ ”. A ricordare quell’avventura, e quella anche di altre lavorazioni di cui fu testimone (La città delle donne, Ginger e Fred, Il Casanova), lo stesso Castronuovo.

 Venerdì 6 dicembre (ore 21), nella Sala del Giudizio del Museo della città, Gianfranco Angelucci, sceneggiatore di “Intervista e amico di Fellini”, presenterà il suo ultimo libro “Segreti e bugie di Federico Fellini”. A proposito di questo  Raffaele La Capria, sulle pagine del Corriere della sera, ha scritto “un libro amoroso come questo [...] non lo aveva scritto nessuno con la stessa devozione”. È il racconto, reso in modo colloquiale e con la freschezza di una cronaca in presa diretta, di quasi venticinque anni di frequentazione pressoché quotidiana, che resterà un testo di riferimento fondamentale per chi si vorrà in futuro accostare all’opera e alla vita del regista riminese. Un evento editoriale, che sarà lo spunto per una conversazione tra lo stesso Angelucci e Marco Missiroli.

Domenica 15 dicembre (ore 21), a poche settimane dall’anteprima fuori concorso al Festival del cinema di Roma, il Teatro degli Atti ospiterà la proiezione de “L’altro Fellini”, il documentario con il quale Stefano Bisulli e il riminese Roberto Naccari accenderanno i riflettori sulla figura di un Fellini che, per una volta, non è quella di Federico ma di suo fratello più piccolo, Riccardo. A parlare della storia e delle ragioni di questo loro film, interverranno i due registi.

L’ultimo appuntamento ci sarà sabato 21 dicembre (ore 21), alla Domus del Chirurgo. Sarà realizzata una  messa in forma di spettacolo, a cura di Loris Pellegrini, della conferenza “Le lingue di Federico”, con Mirco Gennari, Francesca Airaudo, Giorgia Penzo e Francesco Tonti, un evento targato “Biblioterapia 2013” e che rientra nel progetto, nato da un’intuizione di Fabio Bruschi, “Lingue di confine”.

Allora affrettatevi, la magia di Fellini potrà affascinare anche voi!

Magazine

Comments are closed.

Amatrice - Noi Ci Siamo - FashionNewsMagazine