Yellow Dogs

Di Noemi Bruni

Addio Yellow Dogs!

Una grande perdita a New York.

 

Terribile massacro nella scena musicale iraniana. Qualche giorno fa a New York sono stati uccisi tre su quattro dei componenti del gruppo Yellow Dogs, gruppo iraniano reso celebre dal film documentario ‘No one knows about Persian cats’, noto in Italia come ‘I gatti Persiani‘. Il documentario di Bahman Ghobadi fu premiato al Festival di Cannes nella sezione ‘Un certain regard‘ ed era incentrato sulla scena underground musicale di Teheran. Girato senza alcun permesso da parte delle autorità locali, nel film si racconta dei rischi, dal carcere alle torture fisiche, che correvano le band nella capitale iraniana a seguito dei loro concerti clandestini.

Il gruppo, simbolo della scena post-punk iraniana, era riuscito ad ottenere un permesso di asilo politico negli Stati Uniti, proprio perché a qualche giorno dalla vittoria al Festival le autorità stavano dando inizio a numerose ricerche per punire i partecipanti al film. La band nel 2010 si stabilì di conseguenza a New York e  fu vittima dell’esilio forzato anche il regista. A Brooklyn fortunatamente il gruppo aveva trovato terreno fertile e libertà d’espressione, e un certo livello di fama, prevalentemente nella scena hipster, dovuta anche chiaramente al fascino della loro storia travagliata. Purtroppo la loro fortuna non era destinata a durare, infatti in un’apparentemente normale notte di Novembre il gruppo è stato vittima di una sparatoria ad opera di un ex, presunto, membro della band, il quale rivendicava una vendetta a causa di avvenimenti negativi che avevano coinvolto il gruppo nel passato.

Non è questa di certo l’occasione migliore per ricordare un gruppo o per scoprirne la musica, ma semplicemente un modo per ricordare quanto sia importante la libertà d’espressione e di pensiero, in ogni campo, per apprezzarla e per accorgersi di quanto questa non sia una cosa scontata per tutti.

Clicca qui per scoprire uno dei loro singoli più noti.

Redazione

Comments are closed.

Amatrice - Noi Ci Siamo - FashionNewsMagazine