Luca Vecchi e Claudio Di Biagio FNM (1)

Di Martina Morlé

Dylan Dog-Vittima degli eventi.

Un nuovo progetto che coinvolge alcuni degli autori più famosi del web…

Il Festival Internazionale del Film di Roma ha stretto la mano al web e si è fatto promotore di importanti progetti che lo vedono protagonista. Niente di meglio per tutti coloro che stanno investendo in quest’ambito e che, molto presto, vedranno maturare i propri frutti. Così, dopo numerose tavole rotonde durante le quali si è lungamente parlato di webseries, è stato presentato in anteprima il mediometraggio “Dylan Dog-Vittima degli eventi”, risultato di un’operazione di crowdfunding, dunque interamente finanziata dagli utenti. Con una squadra di altissimo livello formata da Luca Vecchi (The Pills, attore-sceneggiatore), Claudio Di Biagio (attore in Freaks ma regista questa volta), Valerio di Benedetto (interprete di Dylan Dog) e Matteo Bruno (Freaks), il progetto o anche “il nostro bambino”, a detta di Luca e Claudio, è una versione originale di un personaggio che ha fatto la storia dei fumetti e che ora si trova alle prese delle più disparate leggende metropolitane italiane. Ma come nasce Dylan Dog? La parola a Luca Vecchi:Dylan Dog è nato da uno scherzo. Claudio ha notato una certa somiglianza in me e in Valerio con i personaggi del famoso fumetto e abbiamo così provato a fare questa trasposizione”. Aggiunge Claudio Di Biagio: “Negli ultimi 30 anni Dylan Dog è uno dei personaggi che più ha la necessità di una dignitosa rappresentazione cinematografica”.

Da quest’anno, tutte le idee degli autori emergenti, se realmente valide, possono contare sull’importantissima realtà del Roma Web Fest, la grandiosa intuizione di Janet De Nardis e Maximiliano Gigliucci. Dopo l’eccezionale successo di settembre, il RWF ha continuato a sostenere i più meritevoli, fornendo loro tutti i contatti necessari per la realizzazione dei propri progetti. Infatti, anche in questo caso, Janet De Nardis (Direttore Artistico) e Maximiliano Gigliucci (Direttore Generale del RWF) hanno permesso l’intervento di note case di produzione televisive e cinematografiche per stabilire un contatto con  il mondo del web. Attendendo con ansia di vedere su Youtube il tanto sudato Dylan Dog- Vittima degli eventi, facciamo un grosso in bocca al lupo a tutti gli autori ed esortiamo voi, caro pubblico della rete, a sostenerli… perché non ve ne pentirete!

  • NextGen scrollGallery2 thumbnail
  • NextGen scrollGallery2 thumbnail
  • NextGen scrollGallery2 thumbnail
  • NextGen scrollGallery2 thumbnail
  • NextGen scrollGallery2 thumbnail
  • claudio-di-biagio-fnm-1
  • claudio-di-biagio-fnm-2
  • dylan-dog-fnm
  • dylan-dog-logo-fnm-2
  • luca-vecchi-e-claudio-di-biagio-fnm-2

Redazione

Comments are closed.

Amatrice - Noi Ci Siamo - FashionNewsMagazine