Sovraumano0_FNM

Di Isabella Tamponi

SOVRUMANO

Ciclisti fotografati da ciclisti.

Lo scorso mercoledì 4 Dicembre è stata inaugurata, a Milano, l’esposizione tematica di fotografie dal titolo SOVRUMANO. Ciclisti fotografati da cilisti”.

Gli autori, i cui scatti sono disponibili alla visione dei visitatori per tutto il mese di Dicembre presso Elitabar (in via Corsico 5, Milano), per diletto o per mestiere pedalano. Le fotografie esposte svelano le visioni personali, i differenti punti di vista dei diversi “reporter” il cui intento è quello di catturare l’attimo che fa la differenza!

“Ho sempre lottato per raggiungere l’eccellenza. Una cosa che mi ha insegnato il ciclismo è che se puoi raggiungere qualcosa senza lottare allora non ti soddisferà”. [Greg Lemond, ciclista, 1961]

Un eterno istante fatto di equilibrio e di dolore, di perfetta armonia tra il ciclista e la sua bicicletta. Fotografi mossi dalla stessa passione che muove le gambe dei ciclisti.

La mostra esalta la relazione tra la bicicletta e chi la doma, in diversi contesti e discipline. Il soggetto non sono le biciclette ma i corridori alle prese con sforzi sovrumani, alterando il mezzo a estensione del proprio corpo, in una vera e propria battaglia contro se stessi.

Un happening estremamente interessante, curato da Pietro Tarsitano (Officine Sfera), Art Director di Elita, per anticipare il Bicycle Film Festival, che avrà luogo dal 13 al 15 dicembre 2013 a Milano.

Infine, non possono non essere citati loro, i fotografi che hanno collaborato a questa originale iniziativa: Marco Cremascoli, Francesco Dolfo, Camilla Candida Donzella, Angelo Ferrillo, Olaf Pignataro e Andrea Schilirò.

  • NextGen scrollGallery2 thumbnail
  • NextGen scrollGallery2 thumbnail
  • sovrumano_fnm
  • sovraumano0_fnm

FNM

Comments are closed.

Amatrice - Noi Ci Siamo - FashionNewsMagazine