mi piaci perchè sei così!

Di Daniela Giannace

Mi piaci perché sei così!

Dal 10 dicembre 2013 al 6 gennaio 2014 andrà in scena al teatro Ghione (via Delle Fornaci 37, Roma) la commedia scritta, diretta e interpretata da Gabriele Pignotta per una produzione Comedy e Co e Marco Belardi.

La “Compagnia Teatrale di Gabriele Pignotta” ha ottenuto un grande successo, sbancando i botteghini di vari teatri d’Italia con le commedie: “Una notte bianca”, “Scusa sono in riunione, ti posso richiamare?“, “Ti sposo, ma non troppo”, “Se tutto va male divento famoso” e ora si cimenta nello spettacolo “Mi piaci perché sei così!” con protagonisti, oltre a Pignotta, Fabio Avaro, Viviana Colais e Siddhartha Prestinari.

Vengono trattate le dinamiche di coppia con la storia di Marco e Monica (Gabriele Pignotta e Viviana Colais) i quali, dopo i primi anni di amore e illusione, incontrano difficoltà per i diversi modi di pensare e i differenti stili di vita; nello specifico i due rappresentano i modelli tradizionali dell’uomo e della donna (lui pigro, infantile e sempre pronto al gioco e allo scherzo e lei non riesce a star ferma ed è fissata con l’ordine e lo shopping). La soluzione alla crisi di coppia sarà tentata con l’ipnosi, grazie alla quale per tre mesi i due si metteranno letteralmente nei panni del partner, trasformandosi. Loro vicini di casa sono Stefano e Francesca (Fabio Avaro e Siddhartha Prestinari), sono “soggetti” e buffi e si dimostrano perbene davanti agli altri mentre in realtà si odiano e non hanno il coraggio di dirselo. Insomma una commedia che fa ridere con situazioni strane e insolite; vengono fuori anche i pensieri più profondi dei personaggi.

In un’ intervista, Pignotta dice: “L’idea è nata dopo aver sentito e vissuto numerosi racconti sulla vita sentimentale disastrosa di tutti i miei amici, di tutti i miei colleghi, mia personale, per cercare di ironizzare ancora una volta su questo eterno dilemma del maschio e della femmina, delle differenze, di come andare d’accordo. Un argomento apparentemente già affrontato ma che finisce sempre per essere attuale”. Gabriele Pignotta è veramente versatile e poliedrico: si è dedicato alla scrittura di programmi televisivi, è stato attore, presentatore e comico in TV, per poi passare al teatro, scrivendo contemporaneamente la sceneggiatura del nuovo film di Carlo VerdoneSotto una nuova stella“. Il suo lavoro teatrale “Ti sposo, ma non troppo” è diventato un film e uscirà nelle sale nel 2014, con attori come Vanessa Incontrada e Chiara Francini; in questo caso Pignotta si cimenta per la prima volta nel ruolo di regista cinematografico oltre che di attore.

Tornando a “Mi piaci perché sei così!“, dopo Roma toccherà altre città nella sua tournée 2014:

- Sezze (LT) 8 gennaio

- Parma 17-19 gennaio

- Potenza 26 febbraio

Questa commedia può insegnarci che se potessimo davvero scambiarci i ruoli capiremmo meglio le esigenze e la vita di chi ci sta vicino, ma in realtà si deve accettare l’altro per quello che è.

 

 

 

 

Fnm

Comments are closed.

Amatrice - Noi Ci Siamo - FashionNewsMagazine