albero

Di maria neve Riemma

Un mondo a pois

Chiunque può cucinare”, come sosteneva l’eccentrico chef francese coprotagonista, di Rèmy di ratatouille…. e chiunque può dedicarsi con successo all’arte culinaria.

E quale periodo migliore di questo? Poi con i bambini diventa tutto più magico. Io questa settimana ho fatto incetta di stampi e formine natalizie e con i miei bambini impastando, impastando, abbiamo creato per il giorno di Natale: dei simpatici biscotti come segna posto, colorati bastoncini di zucchero da appendere all’albero (questi, però, li abbiamo mangiati subito)! E poi un panettone, anche questo pappato subito! Tra leccornie varie e profumo di struffoli, siamo passati ai classici dolcetti napoletani da offrire ai parenti per le feste.

Intanto, direttamente dalla buca delle lettere di “Un mondo a pois”, sbirciamo cosa dicono le prime letterine:

Caro Babbo Natale, se mamma e papà ti hanno scritto dicendoti che sono stato cattivo, sappi che è vero. Però quest’ultima settimana sono diventato più ubbidiente e mi sto comportando meglio. Non lo faccio più” Marco.

Ma ora, bisogna pensare a cosa indosseranno i nostri pupi nel giorno di Natale! Andiamo a curiosare tra le vetrine scintillanti.

Per un Natale su misura, fatto esclusivamente per i bambini di “Un mondo a pois” è pronta una lista ad hoc per voi.

Pronti? 1,2,3 via!

1) Giacca doppiopetto e short rosso in velluto My Little Dress Up

2) Stringate con paillettes Il Gufo

3) Braccialetto Cruciani

4) Skirt in raso My Little Dress Up

5) Per lui completo giacca e pantalone più camicia e papillon tutto I Pinco Pallino

6) UGG Australia red

7) Ballerina in pelle color oro metallizato con fiocchetto Gucci

8) Completo blusa color oro e gonna in raso tutto My Little Dress Up

9) Libro Fratelli Grimm

10) iPad mini Apple

11) Il veliero  Jake e i pirati

12) Cucina Peppa Pig

CDVNBBPVHD

Redazione

Comments are closed.

Amatrice - Noi Ci Siamo - FashionNewsMagazine