Leonardo DiCaprio

Di Daniela Giannace

Leonardo DiCaprio.

L’attore fa parlare di sé per il suo ruolo nel film “The Wolf of Wall Street” e non solo.

 

Leonardo DiCaprio, prossimo ai quarant’anni, è ancora molto popolare e ha sempre un grande successo nei ruoli che interpreta; indimenticabile è la sua parte nel film Titanic” al fianco di Kate Winslet.
Nel suo piccolo si impegna per la salvaguardia della natura e degli animali: è vegetariano, limita le docce per non sprecare l’acqua e quando può usa la bicicletta per spostarsi. Il contributo sociale di Leonardo DiCaprio non si ferma però qui: ha ottenuto oltre un milione e mezzo di firme con la petizione “Hands off my parts” per salvare gli elefanti thailandesi dalla morte e dall’esportazione dell’avorio, sostiene le campagne per fermare il commercio delle pinne di squalo, ha supportato la campagna antibracconaggio “Save tigers now” in Nepal e Bhutan in collaborazione con il WWF, ha donato un milione di dollari ad Haiti colpita dal terremoto e altrettanti alla “Wildlife Conservation Society” (fondazione che si occupa della tutela della vita naturale). Se tutto questo non bastasse, di recente ha finanziato il team Venturi Automobiles per la creazione della decima scuderia di Formula E che parteciperà al primo “Campionato di vetture elettriche” il prossimo settembre. Parlando delle automobili elettriche, ha dichiarato: “Il futuro del nostro pianeta dipende dalla nostra capacità di abbracciare veicoli che usino energia pulita e siano efficienti”.
Leonardo DiCaprio si può insomma definire “un bravo ragazzo” se si considera anche il fatto che è riuscito a resistere ai vizi di tante celebrità, quali droga e alcool.

Ma spettegoliamo un po’: DiCaprio è fidanzato con la modella Toni Garrn (con cui alcuni giorni fa è stato paparazzato in Messico); ma sui red carpet non porta mai la fidanzata di turno, è sempre accompagnato dalla madre o dal padre. Ha da poco venduto la sua villa a Malibu acquistata nel 2002 (la casa si compone di un salone, una grande cucina, 7 camere da letto, una palestra, una sala multimediale e una zona ufficio).

Carriera: Il 23 gennaio uscirà al cinema The Wolf of Wall Street, film diretto e prodotto da Martin Scorsese, con protagonista, ovviamente, Leonardo DiCaprio. I due infatti collaborano da oltre vent’anni, e al riguardo DiCaprio dice: “Ci siamo conosciuti un sacco, davvero un sacco di tempo fa. Ero a New York, avevo 18 anni e avevo girato solo un paio di film. Eravamo ad un party, l’ho visto e mi sono avvicinato con l’idea di presentarmi ma lui mi ha preceduto ‘Ehi ragazzo, ho visto il tuo film. Ottimo lavoro, continua così!’. Non sono riuscito a dire una parola, ero paralizzato”.
Tratto dal libro autobiografico di Jordan Belfort, il film racconta la storia dell’uomo (interpretato da Leonardo DiCaprio) che fondò una delle prime e più grandi società di brokeraggio nel 1987 e che finì successivamente in carcere per frode e riciclaggi. Parlando della pellicola, afferma: “È una dark comedy su un Caligola dei giorni nostri. La storia di uno che ha un’insaziabile voglia di denaro e che non intende rispettare le regole per ottenerlo”. Il film, di cui Leonardo DiCaprio è anche produttore, è un atto di accusa verso un mondo corrotto, una storia ammonitrice. Alcuni critici però temono che il film possa rendere attraente il mondo di corruzione che dipinge.

Nulla da obiettare riguardo Leonardo DiCaprio, che nonostante la fama resta sempre con i piedi per terra.

Fnm

Comments are closed.

Amatrice - Noi Ci Siamo - FashionNewsMagazine