THE WOLF OF WALL STREET

Di Andrea Festuccia

DiCaprio ’90 con Armani.

Giorgio Armani veste Leo DiCaprio.

 

Esce nelle sale italiane il 23 gennaio The Wolf of Wall Streetil nuovo film di Martin Scorsese con Leonardo DiCaprio, che veste abiti firmati da Giorgio Armani, nel segno del “power dressing” anni ‘90.

Scalare, cadere rovinosamente e poi rialzarsi: la storia dell’”Icaro” di Wall Street questa volta è interpretata da Leonardo DiCaprio, nel ruolo di Jordan Belfort, un broker degli anni novanta la cui carriera fu stroncata da una storia di riciclaggio e frode. E’ Giorgio Armani a vestire DiCaprio, collaborando con Martin Scorsese e con la costumista Sandy Powell, che racconta: “Lo stile di Giorgio Armani negli anni novanta è stato quello che ha maggiormente influenzato la moda maschile di quel periodo, e abbiamo tentato di ricreare quel look iconico attraverso questa collaborazione. È stata una grande emozione poter accedere ai suoi archivi, cosa che ci ha permesso di cogliere appieno lo spirito della moda maschile di quella decade.”

THE WOLF OF WALL STREET

Continua così la fortunata “liason” fra il prestigioso stilista milanese e il cinema, che ha dato vita, per citare qualche esempio del presente e del passato, alla recente collaborazione con Ridley Scott per “The Counselor”, con gli abiti per Michael Fassbender e Penelope Cruz,  agli abiti per Christian Bale ne “Il cavaliere oscuro” e a quelli, entrati nel mito, per Richard Gere in American Gigolo.

 THE WOLF OF WALL STREET

Il film uscirà nelle sale italiane il 23 gennaio, ma dai trailers e dalle immagini che già circolano, appare chiaro come dollari, sesso, salotti rosa, roof garden e cocaina di Manhattan, siano lo scenario ideale per vestire (e svestire) abiti la cui funzione sia quella di trasmettere il potere esercitato sul lavoro. “Il periodo del power dressing a Wall Street trasmetteva un’immagine di grande forza. Ricordo molto bene quel periodo in cui i miei completi destrutturati emersero come emblema di successo. La personalità complessa di Jordan Belfort necessitava di un look che avesse la sua stessa forza e personalità. È stato un onore lavorare con Sandy Powell e con i miei amici Martin Scorsese e Leonardo DiCaprio: da appassionato del cinema è sempre un privilegio poter collaborare con dei geni come loro”, ha dichiarato Giorgio Armani.

FNM2

Comments are closed.

Amatrice - Noi Ci Siamo - FashionNewsMagazine