Sarah Jessica Parker

Di Daniela Giannace

Sarah Jessica Parker.

La star di “Sex and the city” disegna la sua prima linea di scarpe e borse SJP in collaborazione con lo stilista Manolo Blahnik.

 

La collezione di Sarah Jessica Parker, che porta il nome delle sue iniziali, sarà disponibile nei grandi magazzini Nordstrom degli Stati Uniti dal 28 febbraio. L’attrice è un’appassionata di moda proprio come Carrie Bradshaw (personaggio che interpreta in “Sex and the city”, che spende più di 40 mila dollari in scarpe Jimmy Choo, Christian Louboutin e Manolo Blahnik).
Si tratta di una limited edition tutta rigorosamente made in Italy che comprende anche i trench. Sarah Jessica Parker ha scelto i nomi delle scarpe della sua collezione ispirandosi a quelli delle donne che hanno orientato la sua moda: il modello Carrie, il modello Ina (in onore della sua agente) e i modelli Samantha, Charlotte e Miranda (dai nomi delle co-protagoniste in Sex and The City); gli altri modelli di scarpe sono: Diana, Alison, Billie, Etta, the Lady.

I colori utilizzati sono il ciliegia, il grigio, il blu navy, e i modelli, che vanno dalle décolleté ai sandali agli stivaletti, comprendono varie tipologie d’uso: per cerimonia, per feste, per tutti i giorni; come materiale è stata utilizzata la pelle scamosciata. Il primo modello creato, chiamato Diana, è nero, in pelle, con un sottile cinturino centrale e una piccola chiusura dorata. Le borse, invece, portano i nomi delle strade di New York e si ispirano a quelle portate dalle donne negli anni ‘70 e ‘80.
Sarah Jessica Parker, che in passato aveva disegnato una linea di abiti low cost per Bitten, per la sua collezione SJP ha collaborato con George Malkemus, amministratore delegato di Manolo Blahnik. E’ stata scelta una fascia di prezzo medio-alta che si aggira tra i 150 e i 400 dollari per le scarpe e fino a 700 dollari per le borse, sia perché si tratta di una novità nel campo del lusso sia per rendere i modelli più accessibili a tutti.
Parlando del lancio della sua collezione, l’attrice ha dichiarato entusiasta: “Aspettavo questo momento da tanto tempo, ma ora che tutti i pezzi sono al loro posto, ne sono molto fiera e credo che sia valsa la pena aspettare così tanto. Sono molto nervosa per il lancio della linea, ma sono anche emozionata nel rivelare nuovi dettagli della collezione in uscita nelle prossime settimane. E non vedo l’ora di vedere le scarpe dal vivo indossate dalle clienti di Nordstrom viaggiando per le boutique del Paese. Quello sarà per me il momento più eccitante di tutti!”.
Chissà se un giorno la collezione SJP sarà venduta anche in Italia, sarebbe appropriato dato che è stata realizzata nel nostro Paese.

  • NextGen scrollGallery2 thumbnail
  • NextGen scrollGallery2 thumbnail
  • NextGen scrollGallery2 thumbnail
  • NextGen scrollGallery2 thumbnail
  • NextGen scrollGallery2 thumbnail
  • NextGen scrollGallery2 thumbnail
  • NextGen scrollGallery2 thumbnail
  • sjp-diana
  • sjp
  • sjp1
  • sjp2
  • sjp3
  • sjp4
  • sjp5

Fnm

Comments are closed.

Amatrice - Noi Ci Siamo - FashionNewsMagazine