A Roma il make-up tra creatività e intrattenimento

Domenica 5 gennaio il make-up creativo è stato al centro del secondo appuntamento della rassegna Fashion Connection Lounge organizzata da StyleBook (www.stylebook.it): MUA Performance il titolo della serata, animata da tre giovani make-up artist che hanno dato prova del loro talento.

Anastasia Arena, Debora Privitera e Marcos Rocha si sono esibiti in una seduta di trucco creativo su tre modelle, sotto gli occhi attenti della blogger Lucrezia Fausti, ospite della serata, che ha potuto intervistarli e approfondire molti aspetti del loro lavoro, per poi lasciarsi anche lei truccare con un make-up ispirato al suo outfit. Infine, spazio anche alle ragazze del pubblico: consigli di make-up, suggerimenti, segreti del mestiere svelati, e seduta di trucco per le più coraggiose che sono volute salire sul palco.

Anastasia Arena, giovane MUA romana, ha frequentato l’Accademia di trucco professionale di Roma: ama valorizzare la bellezza del volto femminile per qualsiasi occasione, dal trucco beauty al trucco moda. Debora Privitera, appassionata di arte in tutti i suoi generi, ha frequentato l’Accademia di trucco, apprendendo diverse tecniche di make up, e ha partecipato al Bodypainting Show di Milano; considera il trucco non solo una tecnica, ma un’arte a tutti gli effetti. Marcos Rocha, ha lavorato a Milano, a Roma e in Brasile, ma non ama parlare di se perché sono le sue creazioni a farlo.

Il successo del Fashion Connection Lounge, che ha già visto la presentazione di nove designer emergenti e il coinvolgimento di oltre trenta fashion blogger, ha indotto gli organizzatori a spostare i prossimi eventi della rassegna: la nuova location e le date dei prossimi due eventi in programma saranno comunicate a breve su StyleBook, social network della moda (www.stylebook.it).

Blog

Comments are closed.

Amatrice - Noi Ci Siamo - FashionNewsMagazine