Best of Altaroma

Di Elettra Nicotra

Best Of AltaRoma.

Il best of delle sfilate Haute Couture a Roma.

 

Li abbiamo visti sfilare in passerella ed ora abbiamo tirato fuori le ispirazioni più interessanti di questa edizione di AltaRoma.

Potete guardare ad AltaRoma in bianco e nero, come fosse un vecchio film di Fellini ed allora lasciarvi trasportare dal sogno di neve proposto da Gattinoni, sentirvi un fiore e sfiorare una nuvola con Sarli o farvi coccolare dai tessuti plissé Lettieri, facendo dei volumi il vostro tratto distintivo ed aggiungendo quel nonsochè di Timburtoniano che non guasta in certe occasioni.
Indossate il carisma Raffaella Frasca che ferma la psichedelia degli stampati con il rigore del nero e l’effetto bustier; o portate avanti il pensiero positivo con il look garçon distintivo firmato Camaiani.

All’improvviso si accendono le luci ed i colori si fanno più intensi. I giochi tridimensionali di Gianni Molaro risaltano subito all’occhio ( Lady Gaga deve avere l’armadio pieno di abiti del genere) così come la ricercata tonalità di rosso a sottotono caldo che tinge Esme Vie. Una dolce melodia per chi veste Jamal Taslaq: si cammina per i teatri e ci si veste di… strumenti. In giro ci si chiede se il tailleur possa effettivamente emettere suoni.

Se avete in progetto di andare a Portofino per trovare il vostro amore, Giada Curti (FNM Intervista Giada Curti, clicca qui!)vi ha dedicato un’intera collezione: colori zafferano, turchesi,oro, swimwear lavorati ad uncinetto, G Bag e pantaloni-gioiello, una serie particolarmente ispirata.
Infine ma non per ultimo Renato Balestra in superchic jumpsuit con cardigan in maglia a contrasto, portato sceso da una spalla che urla al trasandato-progettato.

Likable

Comments are closed.

Amatrice - Noi Ci Siamo - FashionNewsMagazine