Fashion News Magazine-  Elisabetta Pellini

Di Denise Ubbriaco

Giada Curti a New York.

Giada Curti presenta la collezione “Portofino” alla Mercedes-Benz Fashion Week di New York.

Grandissimo successo per la collezione SS 2014 “Portofino” della talentuosa fashion designer Giada Curti. Un successo che ha conquistato proprio tutti, anche oltreoceano, in occasione della Mercedes-Benz Fashion Week di New York.

La qualità indiscussa delle creazioni Curti ha ottenuto il plauso del pubblico, tra cui vip e specialisti del settore, regalando una chiusura mozzafiato alla settimana della moda Newyorkese che, senza dubbio, è tra le più prestigiose al mondo.

Un’occasione importante per la fashion designer che, già durante la settimana della moda AltaRoma AltaModa, ha lanciato la collezione pret-à-porter.

Il 13 febbraio, sulle passerelle Newyorkesi hanno sfilato: i Pantaloni Gioiello Portofino, il costume da bagno realizzato all’uncinetto, ricamato da pietre dure color geranio, e le Gbag, le Borse realizzate in Crochet dai colori estivi ed accattivanti. Punta di diamante, per quanto riguarda i bijoux, sono le meravigliose creazioni  di Federica Donzelli designer di Rise Up, realizzate per Giada Curti.

La collezione “Portofino” riflette pura eleganza e un’indomabile raffinatezza, tratti distintivi del brand. Un look che richiama i colori dell’estate, ricco di vitalità con quel tocco di glamour e di sartorialità che contraddistinguono la Maison. Nella collezione non poteva mancare l’abito da sposa che ogni donna sognerebbe per il giorno del suo matrimonio. Per la scelta del bouquet, quest’anno Giada Curti ha proposto un trionfo di rose color arancio.

Le sorprese che ha riservato non finiscono qui, a chiudere la sfilata un’amica importante: l’attrice Elisabetta Pellini che ha raggiunto la stilista dall’Italia proprio per l’occasione. Dietro le quinte tanti amici, tra i quali la giornalista Cinzia Malvini che ha seguito la manifestazione con le sue telecamere.

Soddisfatta ed orgogliosa dell’esito dell’evento, a poche ore dalla partenza, Giada Curti ha dichiarato: “Sono emozionata  e felice, orgogliosa di rappresentare il Made in Italy nel mondo. Ho già incontrato diversi buyer americani interessati alla collezione ed alla mia borsa Gbag, per una distribuzione sia in America che in America Latina”.

 16.02.2014

  • NextGen scrollGallery2 thumbnail
  • NextGen scrollGallery2 thumbnail
  • NextGen scrollGallery2 thumbnail
  • NextGen scrollGallery2 thumbnail
  • NextGen scrollGallery2 thumbnail
  • NextGen scrollGallery2 thumbnail
  • NextGen scrollGallery2 thumbnail
  • NextGen scrollGallery2 thumbnail
  • NextGen scrollGallery2 thumbnail
  • NextGen scrollGallery2 thumbnail
  • fashion-news-magazine-atelier-curti-new-york
  • fashion-news-magazine-atelier-giada-curti-new-york
  • fashion-news-magazine-atelier-giada-curti-new-york_0
  • fashion-news-magazine-atelier-giada-curti
  • fashion-news-magazine-giada-curti-a-new-york
  • fashion-news-magazine-giada-curti-new-york
  • fashion-news-magazine-giada-curti-new-york_0
  • fashion-news-magazine-new-york-giada-curti
  • fashion-news-magazine-new-york-giada-curti_0
  • fashion-news-magazine-new-york

News

Comments are closed.

Amatrice - Noi Ci Siamo - FashionNewsMagazine