• Home
  • Lifestyle
  • Un viaggio nel futuro a Bilbao, la città più all’avanguardia dei Paesi Baschi

Un viaggio nel futuro a Bilbao, la città più all’avanguardia dei Paesi Baschi

Bilbao: storia, tradizione, modernità e tanto divertimento.

Se volete trascorrere un weekend diverso dal solito in una delle città più moderne d’Europa non potete non considerare l’idea di visitare Bilbao, l’indiscusso capoluogo dei Paesi Baschi e un mix vincente tra storia, tradizione, modernità e divertimento.

Per perdersi nel cuore di questa città attraverso viale Arenal, si può iniziare dalla zona di Abando tra edifici eleganti e maestosi. Attraversando Campo Volantìn costeggiando la rìa del fiume Nerviòn si arriva di fronte ad una costruzione che si dimentica difficilmente, il ponte di Zubizuri, che trasporta in una dimensione nuova: questa costruzione è a forma di veliero, con il pavimento di vetro e attraversandolo si può raggiungere un belvedere a 800 metri di altezza dal quale è possibile avere una vista mozzafiato della città e dell’estuario della rìa, anche dalla funicolare Artxanda.

Il simbolo della capitale basca è il Museo Guggenheim, opera dell’archistar Frank O. Gehry ,genio canadese che attraverso l’uso ispirato di coperture ondulate e forme che ricordano falesie, promontori, navi, torri e pinne alate, ha creato un’opera unica nel suo genere con effetti incredibili. Se l’esterno del museo lascia stupefatti, anche l’interno non è da meno con le sue sale dallo stile avveniristico, ma in particolare per il patrimonio artistico custodito, infatti, è possibile trovare opere di artisti del calibro di Picasso, Braque, Mondrian, Rothko, Klee e Kandinsky.

Il polmone verde di Bilbao è costituito da numerosi giardini tutti da visitare, come il Parco Extebarria, un’area industriale ottimamente rivalutata, con una vista panoramica privilegiata sulla città, il Parco Doña Casilda de Iturriza che ospita 1500 specie di piante diverse provenienti da ogni parte del mondo, all’interno del parco è possibile visitare il Museo delle Belle Arti con centinaia di opere d’arte, tra le quali Goya.

I quartieri di Casco Viejio e de l’Ensanche sono il cuore pulsante di Bilbao con le botteghe tipiche, lo storico Mercato de la Ribeira in cui tra colori, odori e sapori si manifesta la bellezza di questa città con la sua vitalità e il suo fascino magnetico. La capitale basca è famosa anche per la sua cucina pregiata e raffinata proposta anche da ristoranti di alto livello, riproponendo piatti di cucina locale, come i Chipirones, il marmitako, una zuppa di pesce e la coda di toro, in location stellate ed esclusive.

Per chi è amante della cultura e anche in vacanza vuole avere l’opportunità di assistere ad esibizioni e spettacoli, Bilbao ha una fitta programmazione di eventi culturali con esibizioni e spettacoli di livello presso il Palacio Euskalduna, una delle costruzioni più notevoli compiuta da architetti spagnoli. L’edificio rievoca l’ultima nave costruita nel vecchio cantiere navale Euskalduna.

La capitale basca oltre l’arte, la cultura e l’architettura avveniristica è una città perfetta per gli sportivi con 30 km di piste ciclabili, un grande numero di piscine, palestre, ampie riserve naturali, percorsi adatti al trekking e campi da golf per gli appassionati.

La sera di Bilbao si anima durante la fascia dell’happy hour, in cui si dà inizio alle serate sui Pintxos , in cui sorseggiare la Sagardotegi, una bevanda tipica a base di cedro. Lasciatevi trascinare dall’atmosfera festante e trafficata di Casco Viejio tra i bar e i locali più frequentati della movida bilbaina, uno dei quartieri più caratteristici ed emblematici della città in cui convive l’anima futurista e tradizionale del capoluogo basco.

Con i suoi paesaggi incredibili, gli edifici che sembrano provenire dal futuro, la sua vivacità e il suo doppio animo tra tradizione e modernità, Bilbao è un luogo perfetto per un weekend che concilia relax, arte e tanto divertimento.

 

Tags: , , , , , , , ,